Un punto importante per la Savignanese: Manuzzi riprende la Sangiustese nel finale

Nella ripresa la truppa di mister Farneti rientra con le pile ricaricate e si riversa in avanti per raddrizzare il match

Un punto importante per la Savignanese, che negli ultimi scampoli di gara impatta 1-1 sul difficile campo della Sangiustese nel diciottesimo turno di campionato. Avvio tenace dei locali, che colgono una traversa su conclusione di Pezzotti e attaccano con forza, ma Pazzini è attento a non farsi sorprendere e, nei minuti iniziali, si distende in alcune parate davvero eccezionali. I romagnoli provano ad uscire dalla tenaglia avversaria, tuttavia i marchigiani non mollano e trovano il vantaggio, firmato da Cheddira al 30'. I gialloblù, prima del riposo, affidano la reazione alle conclusioni di Manuzzi F, Giunchetti e Guidi, tutte finite però fuori bersaglio.

Nella ripresa la truppa di mister Farneti rientra con le pile ricaricate e si riversa in avanti per raddrizzare il match. Longobardi entra al posto di Giunchetti portando la sua esperienza, tuttavia è Peluso, prima di lasciare il posto a Noschese nel finale, a suonare la carica e sfiorare il pareggio. Negli ultimi minuti i nostri moltiplicano gli sforzi e trovano il meritato 1-1 con la rete di Francesco Manuzzi su sponda di testa di Longobardi.

SANGIUSTESE-SAVIGNANESE 1-1
SANGIUSTESE: Chiccocini, Shiba, Santagata, Perfetti, Scognamiglio, Moracci (73' Patrizi), Pezzotti (82' De Reggi), Camillucci, Cheddira, Cerone (82' Plucchino), Argento (76' Buaka) A disp: Carnevali, De Reggi, Patrizi, Yattara, Tizi, Kamara, Buaka, Plucchino, Papavero
SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi, Succi (9' Battistini), Gregorio, Peluso (78' Noschese), Giunchetti (61' Longobardi), Scarponi (66' Tamagnini), Vandi, Giacobbi, Manuzzi F, Ballardini A disp: Dall'Ara, Battistini, Tamagnini, Brighi, Longobardi, Brigliadori, Pancotti, Noschese, Manuzzi R All Farneti
Marcatori: 30' Cheddira, 88' Manuzzi F
Ammoniti: Guidi, Gregorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento