Un altro gol pesante di Pieri: la Sammaurese piega il Castelfidardo

Al triplice fischio l'applauso festoso del Macrelli abbraccia una Sammaurese vittoriosa con merito

Un altro gol pesante di Pieri. Una prova saggia e concreta consente alla Sammaurese di piegare il fanalino di coda Castelfidardo davanti al pubblico di casa.Buon inizio dei giallorossi, che giocano sul velluto e schiacciano i marchigiani. Il match è appannaggio della truppa di Mastronicola che le prova tutte per concretizzare nella prima fase, riuscendoci prontamente al 13', quando Pieri si fa trovare pronto e insacca il vantaggio. La Sammaurese controlla e gestisce senza problemi, conducendo la manovra con autorità fino all'intervallo. Nella ripresa Maioli e compagni corrono qualche pericolo, tuttavia, consapevoli dei numerosi prossimi impegni, resistono e gestiscono le forze con sagacia, senza spingere troppo sull'acceleratore. Al triplice fischio l'applauso festoso del Macrelli abbraccia una Sammaurese vittoriosa con merito.

SAMMAURESE-CASTELFIDARDO 1-0
SAMMAURESE: Baldassarri, Maioli, Sapucci, Rosini, Santoni, Lombardi N, Lombardi L, Scarponi, Zuppardo, Pieri, Louati A disp: Hysa, Soumahin, Giuia, Alberighi, Maggioli, Toromani, Errico, Diop, Bonandi All Mastronicola.
CASTELFIDARDO: Mercorelli, Bellucci, De Vita, Enow, Di Lollo, Caruso, Trillini, Pigini, Semiao, Calabrese, Lombardo A disp: Barbato, Tiribocco, Bandanera, Alla, Mercadante, D'Ercole, Marino, Diouf, Petrarulo All Vadacca
Marcatori: 13' Pieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento