Ufficiale, è finita la stagione del Cesena: in C si giocano solo playoff e playout

La Figc ha emesso i primi verdetti riguardanti la Serie C interrotta per la pandemia di Covid-19

E' terminata ufficialmente la stagione 2019/20 in casa Cesena. La Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio) ha deciso: si giocano solo playoff e playout, in serie B salgono Monza, Vicenza e Reggina.

Monza, Vicenza e Reggina possono festeggiare la promozione in Serie B, ora è ufficiale. La Figc ha emesso i primi verdetti riguardanti la Serie C interrotta per la pandemia di Covid-19, votando durante la riunione odierna. Nel Girone A viene premiato il Monza di Brocchi, primo a +16 sulla Carrarese seconda. Stessi punti (61) per il Vicenza nel Girone B, mentre la Reggina ha staccato il pass nel Girone C con 69 punti in 30 partite. La Lega Pro ripartirà con playoff e playout, per stabilire l'ultima promozione e le varie retrocessioni: Gozzano, Rimini e Rieti ripartiranno dalla Serie D.

Playoff e playout

Sono 27 le formazioni che giocheranno i playoff promozione, vi parteciperanno le classificate dal 2° al 10° posto dei rispettivi gironi (A, B, C) e la vincitrice della Coppa Italia. C'è un passaggio fondamentale della nota che può essere dirimente: una squadra può rifiutarsi di partecipare ai playoff e ai playout? Sì. In tal caso verranno punite esclusivamente la sanzione della perdita della gara non disputata.

Gli spareggi – come indicato dal comunicato ufficiale – saranno preceduti (28 giugno) dalla finale di Coppa Italia di categoria tra Juventus Under 23 e Ternana. Il match mette in palio un posto nei playoff. Cosa succede se il club che solleva il trofeo si è piazzato tra le prime 10 posizioni? Al suo posto va la squadra che si è classificata all'11°simo posto nel gruppo in cui milita la vincitrice della Coppa Italia. Esempio: se la Juventus U23 (10° posto nel girone A) vincesse il titolo accederebbe di diritto ai playoff e al suo posto scalerebbe la Pistoiese (attualmente 11sima).

Chiarita questa prima parte, il Consiglio federale ha anche stabilito come procedere qualora fosse impossibile portare a termine la stagione anche attraverso gli spareggi. Ecco le ipotesi relative ai playoff. Nel caso in cui, non fosse possibile riavviare il Campionato con la disputa dei play-off, è promossa in Serie B come quarta squadra la migliore classificata dei tre gironi secondo la classifica cristallizzata al momento della sospensione.

Nel caso in cui i play-off dovessero avere inizio ma essere sospesi e, pertanto, non fosse possibile concludere gli stessi entro il 20 agosto 2020, è promossa in Serie B come quarta squadra la migliore classificata dei tre gironi secondo la classifica tra le squadre ancora in lizza nei play-off.

Fissati i criteri per gli spareggi promozione, l'ulteriore parte del comunicato ufficiale fa riferimento ai playout che determineranno le altre 6 retrocesse in Serie D oltre a Gozzano, Rimini, Rieti. Vi parteciperanno le squadre classificate al penultimo, al terzultimo, al quartultimo e al quintultimo posto di ogni girone. Cosa accade in caso di stop al campionato durante questa fase? Lo spiega il comunicato ufficiale della Figc.

Nel caso in cui, a causa di provvedimenti relativi alla emergenza epidemiologica da Covid-19, non fosse possibile concludere il campionato con la disputa dei playout, sono retrocesse in Serie D le squadre classificate all'ultimo, penultimo e terzultimo posto di ogni girone.

Nel caso in cui lo svolgimento dei playout dovesse essere sospeso e, pertanto, non fosse possibile concludere gli stessi entro il 20 agosto 2020, sono retrocesse in Serie D le squadre classificate all'ultimo, penultimo e terzultimo posto di ogni girone secondo la classifica cristallizzata al momento della sospensione, fatti salvi gli eventuali esiti definitivi determinati dai playout già disputati.

Squadre ai playoff

Secondo la classifica attuale dei gironi A, B e C ad accedere agli spareggi per la promozione sono: nel girone A Carrarese, Renate, Pontedera, Robur Siena, Alessandria, Albinoleffe, Novara, Arezzo, Juventus U23; nel girone B Reggio Audace, Carpi, Südtirol, FeralpiSalò, Padova, Piacenza, Modena, Triestina, Fermana; nel girone C Bari, Monopoli, Potenza, Terana, Catania, Catanzaro, Teramo, Virtus Francavilla, Avellino.

Squadre ai playout

Allo stato dei fatti, ecco quali sono le formazioni dei gironi A, B e C che prenderanno parte agli spareggi per evitare la retrocessione in Serie D: nel girone A Pergolettese, Giana Erminio, Olbia, Pianese; nel girone B Ravenna, Imolese, Arzignano, Alma Juventus Fano; nel girone C Picerno, Sicula Leonzio, Bisceglie, Rende

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento