Il Cesena combatte fino all'ultimo ad Udine, pareggio agguantato all'ultimo minuto su rigore

Un pareggio fuori casa, un altro risultato utile, utilissimo, alla causa della salvezza. Giocare in casa dell'Udinese non era per niente facile: i bianconeri, invece, escono dallo stadio del Friuli con un pareggio per 1-1. Il gol che ha rimesso in parità la partita l'ha firmato Cascione

Cascione

Un pareggio fuori casa, un altro risultato utile, utilissimo, alla causa della salvezza. Giocare in casa dell’Udinese, con Di Natale lì davanti sempre pronto, non era per niente facile: i bianconeri, invece, escono dallo stadio del Friuli con un pareggio per 1-1. Il gol che ha rimesso in parità la partita l’ha firmato Cascione, su rigore, in pieno recupero e ad un minuto dalla fine della partita. Come dire, vittoria per un soffio davvero. Un 1-1 come la scorsa partita contro il Milan.

IL VIDEO DEI GOL E DELLE AZIONI DEL MATCH

L’attacco schierato da Bisoli è Marilungo, Defrel e Brienza. Un attacco che si mostra efficace, visto che Brienza va subito minaccioso verso la porta avversaria e costringe il portiere friulano subito al salvataggio. Il primo tempo scivola nella parità a reti inviolate, con spumeggianti cambi di fronte, dove alle varie incursioni dell’Udinese, si alternano tentativi “mirati” del Cesena. E’ verso il 37°-38° del primo tempo che il Cesena si fa veramente minaccioso: per due volte Brienza, la seconda volta servito da Marilungo, mette in affanno il portiere Karnezis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Udinese deve attendere il 61° per trovare il gol del vantaggio: segna Bruno Fernandes con un tiro mancino molto potente, nulla può fare Leali. Appena un minuto prima sempre l’Udinese era arrivata vicina al gol. Il pressing psicologico sotto la porta del Cesena ha funzionato. Il Cesena perde per qualche minuto la testa e rischia in un altro paio di occasioni, fioccano i cartellini gialli (Coppola e Capelli). Ma poi la squadra si riorganizza e riparte in attacco. L’azione decisiva nel recupero: Widmer tocca da dietro Rodriguez, discusso fallo da rigore. Rigore trasformato da Cascione all’ultimo minuto utile. La partita finisce così 1-1: un altro punto in cassetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento