Terni-Cesena, Camplone: "Mi aspetto crescita mentale e fisica"

Il Cesena va in trasferta a Terni per la prossima partita che si tiene sabato pomeriggio. Prima di partire Mister Camplone ha illustrato i suoi propositi

Il Cesena va in trasferta a Terni per la prossima partita che si tiene sabato pomeriggio. Prima di partire Mister Camplone ha illustrato i suoi propositi: “Contro il Venezia non abbiamo disputato una brutta partita ma ci è mancata la creatività. Siamo stati molto attenti in fase di non possesso, forse anche troppo, gli esterni sono rimasti molto bassi e così facendo abbiamo limitato ogni nostra ripartenza finendo per risultare prevedibili”.

Ed ora “in complesso stiamo migliorando. Anche gli ultimi arrivati si stanno applicando tanto e grazie al lavoro in allenamento stanno migliorando la propria condizione. Siamo solo all’inizio e dobbiamo ancora creare quella mentalità che ti porta a giocare ogni partita a viso aperto. Sulla carta, la gara di domani potrebbe essere perfetta, affrontiamo un avversario con una filosofia analoga che crea tanto ma che comunque concede parecchio. Mi aspetto di vedere una crescita sia mentale che fisica.  Vorrei una squadra più propositiva e più libera mentalmente. Ci manca una vittoria che potrebbe darci quella spinta di cui abbiamo bisogno in questo momento”.

Che partita sarà? “Una partita difficile contro una squadra coraggiosa che varia spesso il modulo di gioco durante il corso della gara. Sicuramente il buon inizio di campionato ha portato fiducia a tutto l’ambiente ma noi siamo pronti a giocarci la nostra partita.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento