menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Superbike, ultimi test a Phillip Island: Savadori cresce con l'Aprilia

Incoraggia la crescita di Lorenzo Savadori in sella all'Aprilia: il cesenate ha girato con gomme usate, chiudendo i collaudi col tredicesimo rilievo cronometrico

Si è chiusa nel segno della Kawasaki la due giorni di test Superbike a Phillip Island, dove nel fine settimana andrà di scena il primo round del campionato delle derivate di serie. All'indomani del giro veloce realizzato da Tom Sykes in 1'31"097, la miglior prestazione del martedì è stata centrata dal campione del mondo in carica Jonathan Rea in 1'31"249. Il nord-irlandese, impegnato anche in una simulazione gara, ha preceduto nella classifica combinata dei tempi la Ducati di Davide Giugliano e la Honda di Michael Van Der Mark. Nel pomeriggio, col caldo in aumento, è salita in cattedra la Yamaha di Sylvain Guintoli, autore del quarto tempo di giornata. Incoraggia la crescita di Lorenzo Savadori in sella all'Aprilia: il cesenate ha girato con gomme usate, chiudendo i collaudi col tredicesimo rilievo cronometrico (15esimo il compagno di squadra Alex De Angelis). "Devo rimanere tranquillo - ha dichiarato Savadori -. Sto cominciando a capire la moto e a fare qualche modifica. L'importante ora non sono i tempi. La strada è ancora molto lunga". Da venerdì si comincerà a fare sul serio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento