Superbike, Savadori scivola e rimanda l'appuntamento col podio: "Mi dispiace"

L'ex campione della Superstock occupava la terza posizione alle spalle di Marco Melandri (Ducati) e dell'imprendibile Jonathan Rea (Kawasaki)

Gara 1 amara a Portimao per Lorenzo Savadori. Il cesenate stava disputando una grandissima manche, quando, a 9 giri dalla fine, è finito a terra, vedendo così svanire la possibilità di salire sul podio. Già, perchè l'ex campione della Superstock occupava la terza posizione alle spalle di Marco Melandri (Ducati) e dell'imprendibile Jonathan Rea (Kawasaki). Scattato dalla seconda fila, Savadori si è francobollato subito dietro Rea e Melandri, mentre contemporaneamente il compagno di squadra Eugene Laverty, che partiva dalla pole, è stato messo ko da Xavi Fores (Ducati Barni).

"Purtroppo mi si è chiuso il davanti - commenta Savadori -. Eravamo al limite, ma forse anche gli altri. Avrei tirato i remi in barca, perchè la moto si muoveva parecchio. Ma ci ho voluto provare, perchè il podio era possibile. Ho provato a stare dietro a Melandri anche quando ha fatto il cambio di passo, ma si è chiuso l'anteriore in percorrenza. Mi dispiace, perchè venerdì ero 14esimo e in questo sabato abbiamo lottato per la pole e il podio. Domenica la griglia invertita non ci aiuta, ma ci proveremo". Per Rea, alla vittoria numero 65 nelle derivate di serie, si tratta della sesta manche consecutiva vittoriosa sul tracciato portoghese. Sul podio è salito l'olandese Michael Van Der Mark (Yamaha), che ha preceduto la Ducati di Chaz Davies e la Kawasaki di Tom Sykes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento