Superbike, buon inizio per Savadori al Motorland di Aragon

Il cesenate, uno dei pochi a migliorarsi nell'ultimo turno di prove, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'51"811, a 1.159 dal leader Marco Melandri

Il mondiale Superbike torna in pista per il terzo round stagionale, il Gran Premio di Spagna al Motorland di Aragon. In una giornata condizionata dal meteo variabile, con freddo e pioggia a tratti, Lorenzo Savadori ha portato la sua Aprilia del team Milwaukee al nono posto. Il cesenate, uno dei pochi a migliorarsi nell'ultimo turno di prove, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'51"811, a 1.159 dal leader Marco Melandri.

Il portacolori della Ducati del team Aruba ha realizzato la migliore prestazione nel secondo dei tre turni di prove, in 1'50"652, precedendo di appena 39 millesimi la Kawasaki del leader del campionato Jonathan Rea. A completare il poker i rispettivi compagni di squadra: Tom Sykes e Chaz Davies, rispettivamente a 197 e 473 millesimi. Da segnalare il dodicesimo crono di Davide Giugliano, che per tre round sostituirà il compagno di squadra di Savadori, l'infortunato Eugene Laverty. Sabato, dopo la Superpole, Gara 1 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento