Volley B2, sfida d'alta quota contro la Stadium Mirandola per la Fenice Cesena

Sfida complessa questa per i cesenati, con la Stadium che può contare sulle indiscusse qualità del proprio opposto Ghelfi (35 punti per lui nell'ultimo match contro Grosseto)

In un girone che mai come quest'anno sta rivelando un grande equilibrio ed un livello sicuramente superiore rispetto alla stagione passata, la Fenice Sar Thermolutz si prepara ad ospitare (in questa occasione e per la prossima sfida interna contro Vignola al Mini Palazzetto di fronte al Carisport alle h 20:30) la coriacea formazione della Stadium Mirandola Modena, attualmente terza ad 8 punti frutto di 3 vittorie (i modenesi hanno già riposato alla seconda giornata di campionato per la sosta forzata dovuta alle 13 squadre del girone).

Sfida complessa questa per i cesenati, con la Stadium che può contare sulle indiscusse qualità del proprio opposto Ghelfi (35 punti per lui nell'ultimo match contro Grosseto) e su una correlazione muro - difesa di ottimo livello; di contro i ragazzi di coach Casadei - che avrà tutti gli effettivi a disposizione - vogliono dare continuità e qualità a questo ottimo avvio di campionato, pensando ad una sfida per volta visto il livello elevatissimo delle avversarie.

Basti guardare la classifica infatti per comprendere che ci sono almeno otto squadre (Massa, Cesena, Mirandola, Vignola, Grosseto, Castelfranco di Sotto, Castelfranco Emilia e Conselice) che possono contendersi i 3 posti che contano nel ranking, con i toscani del presidente Vullo che finora hanno dimostrato di avere qualcosa in più delle altre in termini di organico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento