Sport e salute, record di presenze ai corsi di “Muoviti che ti fa bene”

Nel 2017 è cresciuto il numero dei partecipanti a  “Muoviti che ti fa bene”, il progetto di diffusione di attività fisica nei parchi e nelle aree verdi cittadine, promosso dal Comune di Cesena assieme ad Asl, Technogym e alla Wellness Foundation

Nel 2017 è cresciuto il numero dei partecipanti a  “Muoviti che ti fa bene”, il progetto di diffusione di attività fisica nei parchi e nelle aree verdi cittadine, promosso dal Comune di Cesena assieme ad Asl, Technogym e alla Wellness Foundation e arrivato quest’anno alla sua settima edizione. Nelle prime otto settimane di attività, infatti,  sono stati quasi cinquemila i cesenati che hanno scelto di fare ginnastica a cielo aperto, con un aumento di circa 500 unità rispetto allo scorso anno.
 
Partita lo scorso 22 maggio, l’edizione 2017 ha proposto 16 corsi coinvolgendo 12 parchi,  con una media settimanale di circa 600 presenze, ma con punte fra le 800 e le 900 presenze nel mese di giugno, grazie anche ad un clima più propizio. Come al solito, infatti, le condizioni atmosferiche  (vento, pioggia, ma anche il caldo molto inteso) hanno influenzato la partecipazione. 
 
Tra i corsi preferiti ci sono  quelli di yoga: quello al Parco Ippodromo supera spesso le 100 presenze, mentre a quello di Villa Silvia partecipano in  media  30-40 persone.  Nella graduatoria dei corsi più frequentati anche il tai chi  alla Rocca (33 partecipanti di media) e lo  yoga pilates a Pievesestina con 30 presenze. Ottimi risultati anche per  la ginnastica stretching al Parco Vigne (33 persone di media) e per la ginnastica dolce al Parco per Fabio (25 presenze medie).
 
Come  di consueto, la maggior parte delle attività di “Muoviti che ti fa bene” si conclude a metà luglio. Ma ci sono alcune importanti eccezioni: i corsi di yoga all’Ippodromo, di Tai Chi alla Rocca e di Ginnastica dolce alle Vigne, infatti, proseguiranno fino a metà settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento