Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Spezia-Cesena, Camplone: "Cerchiamo la continuità, ma non sarà facile"

Spiega il mister: “Per poter far bene in serie B è necessario dare continuità ai risultati. Non sarà facile"

Sabato pomeriggio alle 15 il Cesena scende in campo per la partita fuori casa contro lo Spezia. Venerdì mattina al termine dell’allenamento di rifinitura, si è tenuta la conferenza stampa pre-gara di Mister Camplone che ha preceduto la partenza per la Liguria. Il Cesena del nuovo corso viene da un vittoria scaccia-crisi sul Pisa, ed ora si chiede prima di tutto continuità di risultati. 
Spiega il mister: “Per poter far bene in serie B è necessario dare continuità ai risultati. Non sarà facile, Spezia è un campo difficilissimo per chiunque, noi veniamo da una prestazione non esaltante culminata comunque da una vittoria che ci può dare quella convinzione in più per affrontare una partita di questo genere.”

E’ più facile allenare la squadra dopo una vittoria rispetto che ad una sconfitta? “Non si tratta di facilità o difficoltà, noi cerchiamo di trasmettere ai ragazzi quello che è il nostro credo indipendentemente dal risultato della partita; è normale che dopo una vittoria ci possa essere maggior serenità ma siamo tutti consapevoli di non aver fatto ancora nulla.”

Che avversario si aspetta? “Mi aspetto uno Spezia molto aggressivo soprattutto nelle prime battute del match; noi dovremo rimanere lucidi ed evitare errori in uscita, solo così potremo metterli in difficoltà.”

A proposito di aggressività, in questo momento come sta il Cesena? “Come ben sapete io voglio una squadra che vada a pressare alto l’avversario, che sappia corre dietro al pallone e che abbia voglia di sacrificarsi per aiutare il compagno in difficoltà. In settimana lavoriamo duramente proprio per migliorare questo aspetto, è chiaro che per cambiare la mentalità di una squadra serve del tempo ma ho notato dei progressi e spero di avere delle conferme già nella partita di sabato.”

 
Infine, teme qualche giocatore in particolare? “Nonostante non stiano attraversando un periodo brillante credo che la forza dello Spezia derivi dal gruppo più che dai singoli e Mister Di Carlo in questo è davvero bravo.”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spezia-Cesena, Camplone: "Cerchiamo la continuità, ma non sarà facile"

CesenaToday è in caricamento