Serie D, si è dimesso il presidente della Savignanese Marco Marconi

Il club è in attesa che il Consiglio federale dell'8 giugno, accetti o respinga la proposta della Lega di far retrocedere le ultime in classifica dei gironi di Serie D

Marco Marconi si è dimesso dalla carica di presidente della Savignanese. Il club è in fibrillazione in attesa che il Consiglio federale fissato per il prossimo 8 giugno, accetti o respinga la proposta della Lega di far retrocedere le ultime in classifica dei gironi di Serie D, cristallizzando la situazione al momento dell'interruzione dei campioanti, a causa dell'emergenza sanitaria. In questo scenario la Savignanese, ultima in classifica, sarebbe retrocessa. 

Il club gialloblù fa parte delle 31 Società del gruppo “Serie D, Salviamoci”, retrocesse in Eccellenza a causa della cristallizzazione della classifica. Il gruppo chiede che “la Lega Nazionale Dilettanti torni sui suoi passi e che la Federazione Italiana Gioco Calcio non recepisca acriticamente una proposta frettolosa ed abnorme e si eviti, nel settore dello sport, un contenzioso giudiziario dalle inaudite ed imprevedibili conclusioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento