menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D, la Savignanese non ha pietà del Castelfidardo: finisce 4-1 per i padroni di casa

Bella prova della Savignanese, che riabbraccia il successo e si impone 4-1 sul Castelfidardo fanalino di coda grazie a due goal a cavallo dell'intervallo e altri due sigilli a ripresa inoltrata.

Bella prova della Savignanese, che riabbraccia il successo e si impone 4-1 sul Castelfidardo fanalino di coda grazie a due goal a cavallo dell'intervallo e altri due sigilli a ripresa inoltrata.

Sul finire di un primo tempo dominato, in cui i nostri sono pericolosi con i fratelli Manuzzi, Noschese e Longobardi, è proprio il mitico Longobardi a sbloccare il match al 45', incrociando in goal dopo una splendida finta. A inizio seconda frazione i gialloblù sigillano la pratica, raddoppiando al primo minuto con Francesco Manuzzi. 
Preso un vantaggio rassicurante, la Savignanese, sempre insidiosa ad ogni affondo, controlla i marchigiani (in goal per la bandiera con Severini) e gioca con sicurezza, segnando ancora da fuori con Longobardi (che dedica la sua esultanza all'infortunato Pazzini) e poi con Francesco Manuzzi. 
Al triplice fischio giustamente si festeggiano tre punti meritati in attesa del derby con la Sammaurese.

SAVIGNANESE-CASTELFIDARDO 4-1
SAVIGNANESE: Moscatelli, Battistini, Gregorio, Brighi, Longobardi (74' Ballardini), Noschese, Scarponi (68' Brigliadori), Giacobbi (90' Vandi), Manuzzi F, Manuzzi R (80' Guidi), Turci A disp: Dall'Ara, Guidi, Succi, Giunchetti, Brigliadori, Vandi, Albini, Ballardini All Farneti
CASTELFIDARDO: Barbato, Enow, De Vita, Pigini (60' Radi), Di Lollo, Caruso, Severini, Lombardo, Calbrese, Trillini, D'Ercole (69' Diouf) A disp: Mercorelli, Eliantonio, Diouf, Ortolani, Alla, Astuti, Semiao, Bellucci, Radi All Vadacca
Marcatori: 45' e 72' Longobardi, 46' Manuzzi F, 76' Severini, 88' Manuzzi F
Ammoniti: Pigini, Turci, Di Lollo, Scarponi, Ballardini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento