menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie C maschile, il Rubicone in Volley torna a vincere in trasferta

I ragazzi di serie C del Rubicone In Volley tornano alla vittoria in trasferta contro il Forlì Volley dopo il precedente stop a Bellaria

Bella vittoria quella ottenuta sabato sera dal Rubicone In Volley in quel di Villafranca di Forlì. La partita, vinta 3 a 2, ha dimostrato che quella cesenate è una squadra con buone potenzialità anche se espresse solo a tratti. Anche sabato sera sarebbe bastata più attenzione e calma e i ragazzi avrebbero potuto portare a casa l'intera posta.

La partita

1° set: Procucci parte in P6 con Lucchi in regia, Pascucci opposto, le bande sono Perini e Sirri mentre i centrali sono Cori, che sostituisce Pivi assente per malattia e Nori. La partita inizia punto a punto con gli attacchi che hanno la meglio sulle difese. Per i cesenati è l'opposto Pascucci che viene chiamato in causa più spesso e che si fa trovare sempre pronto mettendo a terra parecchi attacchi, chiuderà il primo set con ben 9 punti. Il primo break avviene circa a metà set ed è a nostro favore 14-18. Nonostante i time out chiesti e le soste dovute alle proteste, i ragazzi rimangono sul pezzo e portano a casa il set 19-25.

2° set: Procucci parte con la stessa formazione. Anche questo set va avanti con le squadre appaiate 8-8 poi 16-16. A questo punto la tattica della continua protesta inizia a fruttare, l'arbitro permette ogni tipo di interruzione da parte degli avversari e cesenati si innervosiscono. In un batter d'occhio si passa a 21/17 e il set si chiude 25/18. E' sinceramente difficile commentare tecnicamente un set del genere in quanto sono stati maggiori i minuti di sosta che quelli di gioco.

3° set Il Rubicone in Volley, non avendo ancora smaltito la tensione del set precedente, inizia il terzo parziale molto male. Gli errori si susseguono e Forlì va avanti 12-6 poi 13-9. Dopo il time out di Procucci, un positivissimo Cori, saranno ben 17 i punti finali, mette a segno un paio di ottime battute che ci portano vicino agli avversari. Al rientro dal time out gli avversari riallungano 16-11 poi 18-13. Dopo il nostro time out il set riprende con un paio di regali avversari che danno lo spunto per crederci e arrivare al 21-20. Un errore dell'arbitro, che considera toccata a muro e quindi rigiocabile dallo stesso giocatore una palla che invece muro non era visto che il giocatore era almeno a un metro dalla rete, porta alle nostre proteste e quindi a ricadere ne lcampo di gioco preferito degli avversari. Il set purtroppo si chiude sul 25-22

4° set: Procucci decide il cambio in regia con l'innesto di Fabbri al posto di Lucchi. A parte l'inizio del set, questo parziale viene giocato molto bene dai nostri. Cori si mette in evidenza con muri e veloci vincenti cosi come l'altro centrale Nori che chiude letteralmente la saracinesca. Pascucci ritorna a mettere giu palloni e le bande anch'esse si allineano al livello dei compagni. La ricezione migliora e la squadra si mette sul binario giusto e in pratica va avanti come un rullo tenendo Forlì sempre distante 5/6 punti. Il set si chiude 18-25.

5° set: Si riparte con la stessa formazione. I cesenati sono molto carichi e per nulla stanchi mentre gli avversari sono alle corde. Si ricomincia come si era concluso il set precedente. Giochiamo molto bene e pieni di sicurezze. 3-8, 5-10 per chiudere 10-15. Prossimo incontro a San Mauro Pascoli sabato alle 18, contro la forte squadra del Falco Servizi di San Giovanni in Marignano. 

Forlì Volley - Rubicone In Volley 2 - 3

Parziali: 19-25, 25-18, 25-22, 18-25, 10-15

Forlì Volley: Colasurdo 15, Giusti 6, Casadei 8, Donati, 10, Silvagni 12, Martinetti 1, Venzi 2, Benvenuti 2, Bussi, Fabbri (L). N.E. Sternini e Piraccini. Allenatore Querzola.

Rubicone In Volley: Fabbri 1, Perini 13, Pascucci 18, Nori 11, Sirri 13, Balzani 2, Cori 17, Lucchi 3, Iorio e Carlini Liberi. N.E. Venturi, Ortolani. Allenatore Procucci

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento