Serie B2 Girone D Maschile: Fenice Sar Thermolutz 11esimo ko

Energie da recuperare in vista delle prossime sfide che vedranno affrontare le prima della classe Grosseto in trasferta e poi l'altra pretendente alla vittoria finale Massa di nuovo al Carisport sabato 25 aprile.

Undicesimo stop stagionale per la Fenice Sar Thermolutz per la quale la sosta pasquale e successivo stop di calendario forzato giungeranno in un momento quantomai azzeccato per recuperare energie ed effettivi in vista del rush finale - e pensare che nonostante la caratura dell'Imballplast, quantomai lanciato per entrare nella griglia del post season , i ragazzi di Rizzo (con Coach Casadei a seguire dalla tribuna) non hanno sfigurato ed anzi possono recriminare di non avere concretizzato in nessuno dei tre set (tutti fotocopia) un vantaggio anche di 4 punti.

Priva di Bertacca e Zauli, la Fenice si ridisegna schierando Casadei in diagonale con Boschetti, Rasi e Venturini palleggiatore-opposto, Capitan Rossi e Mughetti al centro con Mazzi libero; è proprio il giovanissimo prodotto del vivaio (classe '99) ad essere la sorpresa più lieta della giornata, dimostrando buona personalità e tecnica all'esordio assoluto da titolare.

Tre set tutti identici - Fenice che trova risorse ed energie per non farsi schiacciare dall'avversario, grazie anche alle buone giocate del trio di palla alta - il meccanismo però si blocca sempre subito dopo la seconda sosta tecnica, con gli ospiti che sfruttano la vena realizzativa di Papucci e la perentoria presenza dei propri centrali a muro; nonostante Mattioli non sia in una delle sue serate migliori, per gli ospiti condurre in porto la gara è operazione in realtà piuttosto semplice. Energie da recuperare in vista delle prossime sfide che vedranno affrontare le prima della classe Grosseto in trasferta e poi l'altra pretendente alla vittoria finale Massa di nuovo al Carisport sabato 25 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento