Serie B, Camplone sprona i suoi: "Ma abbiamo bisogno del supporto di tutti"

Così mister Andrea Camplone alla vigilia della sfida del Manuzzi contro l'Ascoli (fischio d'inizio domenica alle 17,30)

"A mio avviso intorno alla squadra aleggia troppa negatività, abbiamo l’obiettivo di raggiungere la salvezza ma per riuscirci serve il supporto di tutti". Così mister Andrea Camplone alla vigilia della sfida del Manuzzi contro l'Ascoli (fischio d'inizio domenica alle 17,30). Sostiene l'allenatore bianconero: "Sarà fondamentale fare punti, non tanto per la classifica ma soprattutto per riscattarci dalla prestazione opaca di martedì".

Probabilmente sarà una gara piuttosto chiusa: "Basandoci sulle partite precedenti direi che è un Ascoli molto abbottonato e non sarà facile, sicuramente sarà una partita in cui servirà tanta pazienza. Dovremo entrare in campo con la testa giusta, senza la foga di voler spaccare il mondo ma concentrati e determinati nel voler conquistare assolutamente la vittoria. Mi aspetto una grande prestazione sotto il piano fisico e mentale".

Camplone ritrova Donkor, Esposito, Kone e Dalmonte: "Ora ho tante alternative e dovrò scegliere tenendo presente della condizione di tutti. Abbiamo svolto una buona preparazione alla gara, è normale che ci portiamo dentro tanta rabbia dopo Cittadella e domenica avremo l’opportunità di dimostrare di aver imparato dagli errori commessi".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta mentre passeggia col figlio a bordo strada: muore una donna

  • La storia e i ricordi per i 50 anni di Amadori, maxi festa con 5mila dipendenti da tutta Italia

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Dopo decenni da dipendente Ombretta si mette in proprio, ecco "La Sarta"

Torna su
CesenaToday è in caricamento