Eder, Mutu e Candreva show. Difesa rimandata

La miglior difesa è l'attacco. Si può interpretare così il Cesena pensiero, vittorioso domenica sera nell'amichevole contro il Gubbio per 3-1. Bene, anzi benissimo il reparto offensivo

La miglior difesa è l'attacco. Si può interpretare così il Cesena pensiero, vittorioso domenica sera nell'amichevole contro il Gubbio per 3-1. Bene, anzi benissimo il reparto offensivo, con i neoacquisti Eder, Mutu e Candreva a segno. Rimandata invece la difesa, orfana di Von Bergen. Non sono piaciuti Rossi e Benalouane. A farne le spese è stato Antonioli, che al 20esimo del primo tempo ha incassato il primo goal dell'estate da un'incornata di Ciofani.

ATTACCO OK - I bianconeri hanno convinto dal centrocampo in su. L'amichevole di Gubbio ha visto il debutto dal primo minuto di un Guana non ancora al top della condizione fisica. L'ex palermitano ha disputato una settantina di minuti, lasciando spazio nel finale al neo arrivato Martinho. Ancora una volta Mutu è stato il mattatore della serata, che ha realizzato il 2-1 al 43'. In forte crescita Eder, che ha sbloccato il risultato dopo appena 4 minuti. Giaccherini si è confermato in ottima forma.

RITIRO - Il Cesena tornerà al lavoro lunedì pomeriggio a Castrocaro, dove i bianconeri si tratteranno fino a venerdì. L'amichevole contro il Bellaria chiuderà la seconda parte del ritiro. Marco Giampaolo concederà una pausa per Ferragosto, mentre martedì riprenderanno gli allenamenti (da chiarire se a Villa Silvia o a Martorano).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MERCATO - Nel frattempo la dirigenza è al lavoro per rinforzare la difesa. Nel mirino ci sono Moras e Rodriguez. Si cerca anche un vice Antonioli: nel mirino ci sono Rafael, Frison e Narciso. Da chiarire il futuro di Parolo e Giaccherini: il ds Lorenzo Minotti ha chiarito che per il momento non ci sono richieste ufficiali per la "pulce" di Talla. Parolo è nel mirino della Lazio e del Cagliari, mentre Giaccherini piace molto alla Fiorentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento