Sereno sulla gestione del Manuzzi: in arrivo una nuova fidejussione

Ad inizio del 2014 è stata richiesta all’A.C. Cesena s.p.a. la sostituzione delle fideiussioni in scadenza e la società ha informato l’Amministrazione comunale di avere in fase di espletamento una istruttoria

Non ci sono più nuvole sulla gestione dello stadio Manuzzi. In attesa di far conoscere il nuovo nome dell’impianto sportivo (dopo il via libera del Comune al naming rights), l’A.C. Cesena  ha comunicato  all’Amministrazione che è in corso la sottoscrizione di una nuova fidejussione in sostituzione di quella in scadenza. A renderlo noto il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini in una lettera inviata ai capigruppo.

In essa, dopo aver ricostruito i capitoli salienti della vicenda, si sottolinea come, grazie a quest’ultimo provvedimento assunto dalla società bianconera,  si chiuda una fase di incertezza e si possa affermare “di essere rientrati nell’ordinaria conduzione del rapporto inerente lo stadio comunale”.

Nel 2011, infatti, il concessionario chiese al Comune il rilascio di una garanzia fideiussoria ai fini dell’accensione di un contratto di mutuo dell’importo di  2 milioni 500mila euro presso l’Istituto per il Credito Sportivo, per la realizzazione di vari interventi presso lo stadio comunale. Il Consiglio Comunale ha quindi approvato di concedere fideiussione solidale a favore dell’Istituto per il Credito Sportivo e nell’interesse di A.C. Cesena s.p.a. per tutta la durata del mutuo, A sua volta, il Comune di Cesena chiese il rilascio di una fidejussione a garanzia dell’esatto adempimento di tutte le obbligazioni derivanti dal contratto di mutuo sottoscritto dall’AC Cesena, rilasciata poi per un importo di 2milioni 83.400 euro.

Si è dunque provveduto nel 2012 a segnalare all’A.C. Cesena s.p.a. il mutamento della sede legale e della forma giuridica del soggetto fideiussore, ed il concessionario si è conseguentemente attivato per il rilascio di nuove polizze. Ad inizio del 2014 è stata richiesta all’A.C. Cesena s.p.a. la sostituzione delle fideiussioni in scadenza e la società ha informato l’Amministrazione comunale di avere in fase di espletamento una istruttoria per il rilascio di nuova fidejussione, nonché di aver saldato le rate scadute del mutuo con l’Istituto per il Credito Sportivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento