Savignano, la 17enne Martina Renzi ai Nazionali di ginnastica ritmica

Continuano i successi e le speranze di vittoria per le atlete della Ritmica Rubicone di Savignano. Martina Renzi parteciperà al Campionato Nazionale Italiano di Specialità di Ginnastica Ritmica

Martina Renzi

Continuano i successi e le speranze di vittoria per le atlete della Ritmica Rubicone di Savignano.  Dopo che Greta Boschetti nei giorni scorsi ha acquisito l’accesso ai Campionato Nazionale in programma domenica 1 aprile ad Arezzo, è ora il momento di Martina Renzi (nella foto), classe 1995, che parteciperà al Campionato Nazionale Italiano di Specialità di Ginnastica Ritmica in programma a Bergamo il 28 aprile. Con una prestazione superlativa alle clavette, distaccando di misura alcune dirette inseguitrici candidate alla vittoria finale, Martina Renzi ha conquistato un ottimo 2° posto al Campionato Interregionale Categoria Senior svoltosi a Chivasso (TO) domenica 25 marzo. Piazzamento avvalorato anche dall’eccellente 4° posto nella categoria fune.

Bella come sempre la sua presenza in pedana, entusiasmante la coreografia, precisi i movimenti: la giuria tecnica ed artistica non ha avuto dubbi e, unanimemente, ha sancito la sua superiorità aprendole di diritto le porte del massimo Campionato Nazionale.

Con questo importante biglietto da visita, e se confermerà anche nel Comune toscano la qualità del proprio esercizio, Martina è candidata a rientrare sicuramente – nella sua categoria - tra le prime 10 atlete in Italia; e se sarà determinata come sempre e manterrà i nervi saldi, ha tutte le carte in regola per puntare in alto.

“Sono anni che Martina ci riserva queste soddisfazioni, ed insieme a lei anche tante altre atlete della nostra società. Nei prossimi 15 giorni avremo due atlete agoniste che parteciperanno ai rispettivi Campionati Nazionali. Se consideriamo che la nostra è una società giovane, che porta in giro per l’Italia l’immagine di un territorio sano da un punto di vista sportivo, con un vivaio di atlete che di certo non può essere paragonato a quello di società con maggiori disponibilità finanziarie e ben più strutturate, riconducibili a città importanti come Bologna, Modena, Udine e Genova per citarne alcune, allora è fuori di dubbio che riuscire a qualificare le nostre atlete alle massime competizioni Nazionali è un risultato che assume immenso valore. Sappiamo che il Campionato Nazionale sarà durissimo: basti pensare che su oltre 35 atlete che vi prenderanno parte, circa la metà di esse sono già state selezionate dalla Federazione Nazionale Italiana. In ogni caso Martina preparerà questo appuntamento con la stessa determinazione e serietà che mette in pedana ogni giorno durante gli allenamenti e sono certo che farà bene. In ogni caso, qualsiasi risultato ottenga, ai miei occhi lei ha già vinto”: è il commento di Paolo Parmeggiani, il Presidente della Ritmica Rubicone.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento