Mastronicola pesca dalla panchina il jolly: contro l'Isernia arriva la salvezza matematica

Non era una partita facile contro una squadra in piena zona play out e alla ricerca di punti

Un gol di Diop a tre giri di lancette dal triplice fischio lancia la Sammaurese. La vittoria contro l'Isernia garantisce alla truppa di Mastronicola la salvezza matematica e giocheranno così per il quinto anno consecutivo la Serie D.

Non era una partita facile contro una squadra in piena zona play out e alla ricerca di punti. Bonandi e soci hanno giocato con intelligenza e sagacia, limitando gli avvversari. Il match è corso sui binari dell'equilibrio, ma questa volta la Sammaurese ha modificato il percorso e ha portato il bottino pieno nel suo scrigno.

Mastronicola ha trovato uomo giusto dalla panchina: Diop. Il giovane giallorosso ha ripagato la fiducia e nel finale (87') ha segnato la rete dell'affermazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino

Sammaurese: Hysa, Maioli, Sapucci, Rosini, Santoni N, Mericari, Scarponi, Zuppardo, Bonandi, Louati A disp: Ramenghi, Toromani, Giua, Alberighi, Maggioli, Lombardi L, Pertutti, Vivo, Diop All Mastronicola
Isernia: Del Giudice, Lenoci, Marino, Frabotta, Cacic, DI Lonardo, Ciccone, Fazio, Romano, Maresca, Petitti A disp: Tano, Capuozzo, Marzio, Petrella, Mbounga, Vitale, Gyabaa, Schena, Iaboni All Silva
Marcatori: 87' Diop

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Il furgone come "ariete", spariscono borse e scarpe di lusso: colpo da 100mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento