Rugby, un Cesena grintoso batte il Faenza

La 10° giornata di campionato vede il Techso Cesena Rugby agguantare di prepotenza il secondo successo consecutivo. Allo stadio del rugby di Cesena, a farne le spese è il Faenza Rugby

La 10° giornata di campionato vede il Techso Cesena Rugby agguantare di prepotenza il secondo successo consecutivo. Allo stadio del rugby di Cesena, a farne le spese è il Faenza Rugby che è costretto ad arrendersi col punteggio di 35-7. Il Cesena parte subito forte e deciso. Al 4’ il mediano di mischia Cappelli, con una finta riesce a penetrare la linea avversaria e, dopo una cavalcata di quaranta metri, va a schiacciare l’ovale in meta dopo aver beffato anche l’estremo. Forgetta trasforma e il Cesena si porta in vantaggio 7-0.

Il Faenza risponde al 12’ quando sfrutta al meglio una punizione a cinque metri dalla meta andando a marcare col numero otto. La seguente trasformazione riporta la partita in parità. Il match rimane in assoluto equilibrio con le due squadre che non si risparmiano e lottano su ogni pallone. La svolta della partita arriva la 27’ quando Magnani chiama palla da un raggruppamento a pochi passi dalla linea di meta e di forza va a segnare. Forgetta è preciso e con il suo piede porta il punteggio sul 14-7.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Cesena continua a mantenere alto il ritmo per allungare ancora. Al 38’ il pacchetto di mischia viene fermato ancora una volta a pochi passi dalla meta; questa volta è Roganti che riceve il pallone e con un calcetto a seguire va a marcare la terza meta per i bianconeri. La trasformazione di Forgetta fa terminare il primo tempo sul 21-7.

All’inizio della ripresa i bianconeri rimangono in quattordici a causa dell’espulsione temporanea di Sgarzi per placcaggio alto. Questo episodio da morale agli ospiti che provano in tutti i modi a riaprire la partita, ma i loro attacchi vengono respinti da un Cesena grintoso e deciso a non concedere nulla agli avversari. I bianconeri mettono fine all’incontro negli ultimi dieci minuti con le mete di Del Testa (72’) e Romano (73’), entrambe trasformate del preciso Forgetta.

Buona prova per i ragazzi di Gutierrez che confermano i progressi delle ultime settimane. Con questo successo il Techso Cesena Rugby sale a quota 14 e guadagna un’altra posizione in classifica a scapito dello Stendhal Parma.

Formazione: Magnani S., Passerini, Romano, Del Testa, Tullio, Forgetta, Cappelli, Giampreti, Lucchi, Roganti, Farabegoli, Sgarzi, Catalano, Cantoni A., Casadei. A disposizione: Cantoni C., Baldazza, Braschi, Nakvas, Pierozzi, Spampinato.

Tabellino: 4’ meta Cappelli trasforma Forgetta; 12’ meta trasformata Faenza; 27’ meta Magnani trasforma Forgetta; 38’ meta Roganti trasforma Forgetta, 72’ meta Del Testa trasforma Forgetta, 73’ meta Romano trasforma Forgetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento