menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, si chiude in bellezza il girone di andata del Romagna

Davanti a un’avversaria insidiosa come il Bologna, i galletti si fanno trovare pronti e giocano al meglio le carte a loro disposizione per indirizzare il match a proprio favore

Si chiude in bellezza il girone di andata del Romagna RFC, che si impone per 25-7 sul Rugby Bologna 1928 e può finalmente festeggiare il primo successo esterno della stagione, condito da 5 mete. Davanti a un’avversaria insidiosa come il Bologna, i galletti si fanno trovare pronti e giocano al meglio le carte a loro disposizione per indirizzare il match a proprio favore.

Nel primo tempo la partita stenta a decollare: al 12’ il Romagna prova a sbloccare il risultato con un calcio piazzato, ma Medri non trova i pali. Soltanto al 26’ i galletti trovano i primi punti con la meta di Andrea Fantini, alla quale il Bologna risponde dopo pochi minuti con una meta trasformata che vale il momentaneo vantaggio. Ma la risposta dei romagnoli non si fa attendere e nel finale del parziale arriva il controsorpasso con la meta di Matteo Fantini, che chiude il parziale sul 10-7 dopo la mancata trasformazione di Medri.

La svolta della partita arriva nel secondo tempo, tutto nel segno dei galletti: al 4’ Baldassarri mette la firma sulla terza meta romagnola e dopo nemmeno 5 minuti Donati realizza la marcatura del bonus. Il Romagna continua a tenere in mano il gioco e al 14’ ancora Donati regala ai suoi l’affondo finale, che sposta lo score sul 25-7. Non è giornata per i calci di trasformazione, dato che nessuno dei tre va a segno, ma i galletti possono comunque amministrare un buon margine di vantaggio e tenere a bada il Bologna per il resto dell’incontro, che prosegue senza altre marcature fino al fischio finale.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento