Rugby, il Romagna RFC conquista la Serie A

I giocatori possono così festeggiare il secondo posto e quindi la seconda promozione in due stagioni, dopo un’annata vissuta da protagonisti in Serie A2.

Su un terreno di gioco allentato per l’abbondante pioggia caduta durante tutta la giornata, domenica si è disputata allo Stadio del Rugby di Cesena la partita tra Romagna RFC ed Amatori Rugby Capoterra, valida per il ventiduesimo ed ultimo turno del campionato nazionale di Seria A2. Prima dell’incontro le due squadre erano divise da soli due punti in classifica, con i galletti avanti rispetto ai sardi ed in piena corsa per la lotta promozione.

Il primo tempo ha visto le due squadre equivalersi, in una dura battaglia tattica, estremamente condizionata dalla tensione che si avvertiva sulla sponda romagnola e dalle avverse condizioni atmosferiche che hanno condizionato il gioco alla mano. Il risultato si è infatti sbloccato soltanto al 33°, quando Soldati ha trasformato un calcio di punizione conquistato dai propri compagni di squadra. Con due calci di punizione sbagliati da Arbizu, i romagnoli sono andati all’intervallo in vantaggio per 3 a 0.

Il secondo tempo è decisamente più di marca romagnola, e vede i galletti andare in meta in ben tre occasioni, con Donati, Amato e Turroni: nei minuti finali i galletti sono all’assedio del Capoterra per la conquista della meta che varrebbe il punto di bonus. La quarta marcatura però non arriva, ma da Rubano, dove la squadra locale era impegnata con il Rugby Club Valpolicella, giunge la buona notizia di un inaspettato pareggio. I giocatori possono così festeggiare il secondo posto e quindi la seconda promozione in due stagioni, dopo un’annata vissuta da protagonisti in Serie A2.


Romagna RFC – Amatori Rugby Capoterra 20-0 (primo tempo: 3-0; mete: 3-0)

Romagna RFC: 15.Amato 14.Medri (dal 15° s.t. Gai) 13.Pasqualini (dal 26° s.t. Mattiacci) 12.Luci (dal 41° s.t. Cirelli) 11.Donati 10.Gregnanin 9.Soldati (dal 23° s.t. Galasso) 8.Fantini (CAP) 24.Morelli (dal 13° s.t. Devodier) 6.Pias 19.Cotignoli 4.De Gennaro 3.Cossu S. (dal 30° s.t. Turroni) 2.Cossu E. 1.Hall (dal 41° s.t. Ambrosino). A disposizione: 23.Ambrosino 7.Turroni 18.Cirelli 5.Devodier 17.Magnani 22.Gai 20.Galasso 25.Mattiacci. Allenatore: Francesco Urbani.

Amatori Rugby Capoterra: 15.Garau (dal 1° s.t. Padricelli) 14.Baire G. 13.Koko 12.Kahan (dal 13° s.t. Cappai) 11.Bousmino 10.Arbizu (CAP) 9.Queirolo (dal 23° s.t. Ambus) 18.Basser 7.Pinna A. (dal 15° s.t. Meloni) 6.Pinna C. 1.Coetzee 4.Ferrentino 23.Di Pietro 2.Masetti 17.Geraci. A disposizione: 22.Meloni 26.Garau 25.Loddo 30.Padricelli 19.Aru 27.Cappai 20.Ambus 21.Baire A.. Allenatore: Manuel Queirolo.


Marcatori:
Primo tempo: 8° c.p. n.t. Arbizu (0-0), 33° c.p. Soldati (3-0), 36° c.p. n.t. Arbizu (3-0).

Secondo tempo: 3° m. Donati, t. Soldati (10-0), 37° m. Amato, n.t. Amato (15-0), 41° m. Turroni, n.t. Gregnanin (20-0).


Cartellini:
Cartellini gialli: 2° p.t. Koko, 42° p.t. Amato, 39° s.t. Meloni.  

Cartellini rossi: nessuno.

Risultati del XXII° turno – XI° giornata di ritorno – Domenica 13 maggio 2012
Rugby Paese – Club Amatori Sport Catania 15-19
Amatori Rugby Alghero – Rugby Milano 40-22
Rubano Rugby – Rugby Club Valpolicella 12-12
Avezzano Rugby – Rugby Badia 32-12
Romagna RFC – Amatori Rugby Capoterra 20-0

Gladiatori Sanniti – Unione Rugby Capitolina 10-33

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento