menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, il Romagna RFC si prepara all'esordio in campionato

I galletti escono sconfitti dal doppio scontro che li ha visti impegnati contro Modena e Rovigo nel pomeriggio di ieri, Domenica 18 settembre. Molto combattuto il primo incontro

I galletti escono sconfitti dal doppio scontro che li ha visti impegnati contro Modena e Rovigo nel pomeriggio di ieri, Domenica 18 settembre. Molto combattuto il primo incontro, disputato tra Modena e Romagna RFC, nel quale i padroni di casa hanno dovuto risalire la china dallo svantaggio iniziale di due mete, per chiudere soltanto nel finale con un calcio di punizione che ha assicurato agli emiliani un sottile successo per 15 a 12.

Nella seconda partita i romagnoli sono scesi in campo contro il Rugby Rovigo, formazione finalista del campionato di eccellenza dello scorso anno. I veneti hanno segnato tre mete nel primo tempo e due nel secondo, chiudendo così l’incontro sul 31 a 0: parziale molto severo questo, che non rende grazia alla combattività dei galletti che hanno lottato duramente fino alla fine.

Gli incontri non hanno quindi dato al Romagna RFC la soddisfazione di una vittoria, ma hanno mostrato una squadra grintosa e sicuramente in un’ottima forma fisica, sicuramente frutto di una preparazione centrata e con l’obiettivo di arrivare pronti all’esordio in campionato del 2 ottobre.

Il direttore tecnico Francesco Urbani commenta in modo positivo l’esperienza del triangolare: “Abbiamo combattuto con due formazioni molto ben preparate e che hanno grande esperienza nel Rugby di alto livello; tutti i ragazzi che sono scesi in campo, anche i più giovani, non hanno avuto timori riverenziali e questo mi fa capire che la mentalità è quella giusta. Se vogliamo raggiungere questi livelli e migliorare il nostro gioco, partecipare a manifestazioni di alto livello è fondamentale perché ci permette di confrontarci sul campo con ottime squadre.”. L’obiettivo è comunque quello di essere pronti per l’esordio in campionato il 2 ottobre contro l’Amatori Catania: “Vogliamo essere pronti per partire bene contro i siciliani e sono sicuro che i ragazzi prenderanno l’esperienza di questo torneo come stimolo per lavorare ancora meglio di quello che già stanno facendo.”.

Il Romagna RFC conclude quindi così il programma delle uscite pre-campionato ed i giocatori si focalizzeranno ora sull’esordio casalingo in Serie A, programmato per Domenica 2 ottobre alle ore 15.30, presso lo Stadio del Rugby di Cesena, contro l’Amatori Catania.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento