Rugby, Pesaro ko: il Romagna accede alla pool promozione

I cinque punti centrati in questo ottavo turno di campionato valgono la certezza matematica dell’accesso alla pool promozione - riservato alle prime tre classificare del girone - e consolidano il primato in solitaria dei galletti,

Continua la marcia del Romagna RFC, che allo Stadio del Rugby di Cesena ha centrato la quinta vittoria consecutiva – la quarta con bonus – battendo il Pesaro Rugby sul 38 a 12, con sei mete. I cinque punti centrati in questo ottavo turno di campionato valgono la certezza matematica dell’accesso alla pool promozione - riservato alle prime tre classificare del girone - e consolidano il primato in solitaria dei galletti, primi con 32 punti, 4 in più del Noceto, prossimo avversario della formazione romagnola.

Il Romagna scende in campo con la voglia di riscattare il passo falso dell’andata e fin dall’avvio del match Cossu e compagni mostrano la giusta determinazione. È proprio il capitano ad inaugurare le marcature al 4’ con la prima meta della giornata, che Soldati trasforma. A metà del primo tempo arriva il raddoppio dei padroni di casa con una meta tecnica, ancora trasformata da Soldati, che sposta il parziale sul 14 a 0. I galletti possono controllare il vantaggio anche grazie alla superiorità numerica per l’espulsione del pilone pesarese Beldowski, costretto a lasciare il campo al 18’ per doppio cartellino giallo. Nel finale del parziale si concretizzano altri punti preziosi per i galletti, in meta con Paganelli: di nuovo Soldati centra i pali per il netto 21 a 0 su cui si va all’intervallo.

La meta che vale il bonus arriva in apertura del parziale e porta la firma di Zini, con Soldati che centra il poker di calci di trasformazione. I galletti rallentano e il Pesaro prova ad approfittarne per accorciare le distanze, trovando al 6’ la prima meta della giornata con Marco Martinelli, che Babbi trasforma. Il terreno di gioco reso pesante dalle piogge degli ultimi giorni complica le cose per le due squadre, che faticano a trasformare in punti le occasioni a propria disposizione. La situazione si sblocca attorno alla mezz’ora di gioco a favore dei padroni di casa: al 28’ è Donati a superare la linea di meta, seguito dopo un paio di minuti da Cossu, che dunque chiude il match con una doppietta personale. L’ultimo guizzo dell’incontro però è del Pesaro,  a segno con la meta di Mattia Martinelli, che vale il 38 a 12 finale.  

Risultati VIII turno: Romagna-Pesaro 38-12, Reno Bologna–Noceto 12-29, Vasari Arezzo – Modena 21-19

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Classifica: Romagna RFC 32, Rugby Noceto 28, Pesaro Rugby 19, Modena Rugby 1965 15, Reno Rugby Bologna 11, Vasari Rugby Arezzo 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento