Rugby, match in trasferta con la Reno Bologna per il Romagna RFC

Dopo un febbraio a singhiozzi, vista la doppia interruzione per lasciare spazio al Sei Nazioni, il campionato di Serie B riparte dalla terza giornata di ritorno, in programma domenica alle 14:30

Dopo un febbraio a singhiozzi, vista la doppia interruzione per lasciare spazio al Sei Nazioni, il campionato di Serie B riparte dalla terza giornata di ritorno, in programma domenica alle 14:30. Superato l’ostacolo Rieti, nell’unico impegno in calendario a febbraio, i galletti riprendono la loro rincorsa alla vetta con la prova sul campo della Reno Bologna. Se il Romagna ha bisogno di punti per restare in scia alla capolista Florentia, avanti di 2 lunghezze, la Reno insegue un risultato utile per uscire dalla zona retrocessione.

Sono dunque punti preziosi quelli che l’appuntamento di domani allo Stadio Barca mette in palio, occasione da sfruttare al meglio per ritrovare subito il miglior passo dopo questo periodo così frammentato della stagione, in vista della fase conclusiva del campionato, che si preannuncia intensissima. La partita - inizio ore 14:30, Campo Barca 1 - sarà diretta dall’arbitro Leonardo Masini. Per questo appuntamento sono convocati 24 giocatori: Baldassarri, Bertoni, Bissoni, Buzzone, Coppola, Dell’Amore, Di Franco, Di Lena, Donati, Fantini, Fiori, Gallo, Lamptey, Maffi, Manuzi, Maroncelli, Onofri, Pierozzi, Pirini, Scermino, Sgarzi, Tauro, Urbinati, Velato.

Anche il Romagna Under 18 è atteso da una prova in trasferta, l’ultima della stagione: domani alle 12:30 i galletti saranno infatti ospiti del Rugby Parma, appuntamento che inaugura la serie di 4 incontri che chiuderà il campionato. Si tratta di un confronto importante in ottica salvezza: il Parma, penultimo, ha bisogno di punti per tenersi in gioco per evitare i play out, mentre il Romagna - che occupa il settimo posto - vuole rimpinguare il distacco dal fondo per raggiungere quanto prima il traguardo della salvezza matematica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento