Rugby, inizia il Campionato Under 18 Elite: per il Romagna esordio a Perugia

Dopo il lavoro di preparazione svolto durante l’estate, tra allenamenti e partite-test, per i galletti arriva dunque il primo impegno ufficiale di una stagione in cui le insidie non mancano, con tante avversarie di spessore da affrontare e una squadra molto rinnovata

Domenica parte il campionato Under 18 Elite e il Romagna RFC inizia con la trasferta con il Perugia Rugby, in programma alle 13:30. Dopo il lavoro di preparazione svolto durante l’estate, tra allenamenti e partite-test, per i galletti arriva dunque il primo impegno ufficiale di una stagione in cui le insidie non mancano, con tante avversarie di spessore da affrontare e una squadra molto rinnovata. Tra i passaggi in prima squadra dei giocatori che hanno completato il loro percorso in Under 18 e una decina di inserimenti di giocatori classe 2002, sono infatti diverse le novità in rosa, così come nello staff, dato che il tecnico Roberto Ievolella sarà affiancato da Giovanni Gianesini, vice allenatore, e da Matteo Fantini che, chiusa la carriera da giocatore, allenerà il reparto di mischia.

Lo staff si completa con Vincenzo di Leva, preparatore atletico, e Luca Giorgini, team manager.  Ievolella, sulla panchina del Romagna fin dalla stagione d’esordio nel Campionato Elite, introduce questa nuova annata: “Iniziamo un nuovo ciclo con una squadra molto giovane, dobbiamo lavorarci sopra ma la base di partenza è buona, con giocatori interessanti e un gruppo attento e partecipe. Le amichevoli fatte finora ci sono servite per amalgamare la squadra e conoscersi meglio: molti dei ragazzi hanno condiviso il percorso nelle Selezioni Romagna Under, ma il campionato Elite è un’altra cosa. Ora si tratta di prendere confidenza con questa categoria e adattarsi in fretta, perché il livello del girone è piuttosto alto e la salvezza va messa al sicuro il prima possibile. Partiamo dal Perugia, una squadra che si è sempre dimostrata ben organizzata e aggressiva, dovremo giocarcela al meglio per partire con il piede giusto.”

La rosa - Questa la rosa del Romagna RFC Under 18, che riunisce giocatori provenienti da tutti i Club della Franchigia: Edoardo Angeli, Pietro Costanzi, Sebastiano Focaccia, Michael Fornasiero, Leonardo Gamberini, Luca Giacometti, Tommaso Gianesini, Matteo Grassi, Marco Marin, Simone Martinelli, Andrea Mazzone, Mattia Mazzone, Pietro Morigi, Luca Pagnani, Enrico Piccirillo, Samuele Piolanti, Andrea Piscaglia, Michele Prata, Giuliano Quadrana, Filippo Ronconi, Federico Salvatori, Thomas Sparaventi, Pietro Strada, Manuel Tauro, Alberto Vallicelli, Alessandro Zani.

Il campionato - Il Romagna RFC è inserito nel girone 3, raggruppamento che comprende 10 squadre di Emilia Romagna, Toscana e Umbria. Al termine del campionato la prima classificata si aggiudicherà il Trofeo degli Appennini e si qualificherà per i Gironi finali; la formula prevede anche il passaggio al girone regionale per l’ultima classificata, mentre la squadra che chiuderà al 9° posto sarà rimandata a settembre ad un turno di barrage, ultima occasione per mantenere la categoria. Dopo la trasferta a Perugia, il 14 ottobre il Romagna esordirà sul campo di casa dello Stadio del Rugby di Cesena con il Florentia. Il 21 ottobre i galletti faranno visita al Livorno, per poi incontrare il Modena la domenica successiva. Il campionato riprenderà il 25 novembre con la prova sul campo dell’Amatori Parma, seguita dall’appuntamento casalingo con l’altra parmense del girone. Il 9 dicembre i galletti saranno ospiti dei Medicei e chiuderanno l’anno, il 16 dicembre, in casa con i reggiani del Valorugby Emilia. Il girone di andata si concluderà il 13 gennaio sul campo dei Cavalieri Prato, mentre il ritorno prenderà il via la domenica successiva. Con una sola sosta il 10 febbraio, il campionato proseguirà a pieno ritmo fino al 10 marzo, per poi rifermarsi il 17 marzo prima degli ultimi due appuntamenti dell’anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento