Rugby, il Romagna fa visita alla capolista Pesaro. In palio la prima Adriatic Cup

Impegno in trasferta per il Conad Romagna RFC Under 18, che domenica, nel nuovo orario delle 12.30, sarà ospite del Modena Rugby per il terzo turno del Campionato Elite

La quinta giornata del campionato porta il Romagna RFC a Pesaro, per un confronto ad alta quota con la capolista del girone. La partita, in programma domani alle 15:00, si preannuncia ricca di motivazioni per entrambe le squadre: se il Pesaro davanti al pubblico di casa vorrà confermare l’imbattibilità stagionale per mantenere la vetta, il Romagna vuole voltare pagina dopo le due sconfitte con Parma e Arezzo, per guadagnare terreno in classifica.

Quella tra Romagna e Pesaro è una sfida sempre avvincente (precedenti all’insegna dell’equilibrio con 4 successi per i marchigiani e 4 per i romagnoli) e divenuta ormai un classico: per valorizzarla le due società hanno deciso di introdurre un apposito trofeo, l’Adriatic Cup, che a partire dall’appuntamento di domani verrà messo in palio ad ogni incontro ufficiale tra le due squadre.  Ci sono dunque tutte le premesse per una partita combattuta e intensa, che i galletti dovranno giocare al meglio per tenere testa a un avversario che in questo avvio di stagione, con un poker di vittorie, si è confermato una delle forze del campionato. La partita sarà diretta dall’arbitro Daniele Odoardi.

Under 18 – Impegno in trasferta per il Conad Romagna RFC Under 18, che domenica, nel nuovo orario delle 12.30, sarà ospite del Modena Rugby per il terzo turno del Campionato Elite. Dopo lo scivolone casalingo di domenica con I Cavalieri Prato Sesto il Romagna è in cerca del riscatto e dovrà dunque sfruttare al meglio questa occasione per rimettersi in moto: sul loro cammino i galletti incontrano il Modena, a sua volta a caccia di punti per lasciare il fondo della classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento