Rugby, il 2018 del Romagna Fc inizia con gli Arieti Rieti

In questa penultima prova del girone di andata i galletti se la dovranno vedere con la squadra laziale, matricola del campionato che grazie a un brillante avvio di stagione si colloca tra le squadre di centro-classifica

Dopo la sosta natalizia riprende il campionato e per il Rfc il nuovo anno inizia con la prova con gli Arieti Rugby Rieti, in programma domenica alle 14:30 allo Stadio del Rugby di Cesena. In questa penultima prova del girone di andata i galletti se la dovranno vedere con la squadra laziale, matricola del campionato che grazie a un brillante avvio di stagione si colloca tra le squadre di centro-classifica, insieme al Romagna. Il bottino – tre vittorie e sei sconfitte – è lo stesso dei galletti, che però hanno raccolto più punti di bonus e con 21 punti al loro attivo precedono di tre lunghezze la squadra reatina. Se gli Arieti vogliono riprendere la loro corsa dopo le quattro sconfitte delle ultime giornate, il Romagna arriva a questo appuntamento con la voglia di iniziare al meglio l’anno davanti al pubblico di casa, ripartendo dalla vittoria casalinga con il Modena e lasciandosi alle spalle la bruciante sconfitta maturata sul campo dell’Amatori Parma con la quale si era chiuso dicembre.

Nonostante la sosta del campionato, i lavori in casa Romagna sono proseguiti con costanza in queste settimane, preziose per ricaricare le batterie in vista del tris di impegni in calendario a gennaio, prima della nuova pausa del campionato. Sono 25 i giocatori convocati per la partita con gli Arieti Rieti (arbitro Gabriele Marinai): Baldassarri, Bersani, Bissoni, Buzzone, Caminati, Coppola, Dell’Amore, Donati, Fantini A, Fantini M, Fiori, Gallo, Greene, Lepenne, Manuzi, Martinelli, Medri, Onofri, Paganelli, Pierozzi, Saporetti, Sgarzi, Soldati, Urbinati, Villani.

Inizia il girone di ritorno del Campionato Elite per il Romagna Under 18, che domenica alle 12:30 allo Stadio del Rugby di Cesena incontrerà il Rugby Reggio: il confronto mette in palio punti preziosi in ottica salvezza, dato che il Reggio è penultimo in classifica e ha nel mirino il Romagna, che precede la squadra emiliana di 9 lunghezze, un margine di vantaggio che sarà importante cercare di conservare per tenersi a distanza di sicurezza. La gara di andata era stata caratterizzata da un confronto piuttosto serrato tra le due, ma a spuntarla era stato il Romagna, vittorioso per 25-22.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento