Rugby, buona prova del Romagna nel primo test della stagione

I galletti torneranno in campo domenica in occasione del Romagna Rugby Day per l’amichevole con il Modena Rugby, altro appuntamento importante per mettere a punto le dinamiche della squadra

Il Romagna è sceso in campo per il primo test della stagione, che ha messo la squadra a confronto in un triangolare con Mantova e Lupi di Canolo. In entrambi gli incontri i galletti sono stati autori di buone prestazioni, assicurandosi il bis di vittorie. La prova con i Lupi di Canolo si è chiusa con un secco 21 a 0 a favore del Romagna, frutto di tre mete, tutte trasformate da Righi, segnate da Gollinucci e dai due esordienti Fiori e Zini. Altre tre mete – di cui due trasformate da Medri - sono arrivate nella partita con i padroni di casa del Mantova, fermati sul 19 a 12 dai galletti, a segno con Donati, Asioli e Donattini.  Il Mantova ha poi avuto la meglio, con quattro mete, nel confronto con i Lupi di Canolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo doppio confronto è stata un’utile occasione per mettere in pratica il lavoro di preparazione svolto nelle scorse settimane e per sperimentare alcuni assetti di gioco in prospettiva campionato. I galletti torneranno in campo domenica in occasione del Romagna Rugby Day per l’amichevole con il Modena Rugby, altro appuntamento importante per mettere a punto le dinamiche della squadra e per confermare il buon potenziale mostrato in queste prime fasi della stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento