menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, a Livorno il Romagna RFC fermato sul 27-23

I romagnoli interpretano una buona prova e tengono testa agli avversari per tutta la gara, combattuta punto a punto, ma devono ancora rimandare l’appuntamento con la prima vittoria esterna.

Il campionato del Romagna riprende con una sconfitta per 27-23 nella trasferta sul campo del Livorno Rugby, risultato che lascia ai galletti il solo punto di bonus difensivo. I romagnoli interpretano una buona prova e tengono testa agli avversari per tutta la gara, combattuta punto a punto, ma devono ancora rimandare l’appuntamento con la prima vittoria esterna.

Lo score si sblocca al 4’ quando i padroni di casa vanno in meta con Cristiglio, mentre il Romagna pochi minuti dopo approfitta nel migliore dei modi di un calcio di punizione per assicurarsi i primi tre punti della giornata, grazie al calcio di Gallo. Al 10’ arriva la meta del raddoppio dei toscani, questa volta trasformata, che sposta il parziale sul 12-3. La risposta del Romagna si concretizza al 25’ con la meta di Caminati, ben trasformata da Gallo, che riduce il passivo a -2; i galletti continuano a insistere e dopo una decina di minuti è Fiori a mettere la firma sulla meta del momentaneo sorpasso. Infatti prima della fine del parziale il Livorno si affida a un calcio piazzato ben eseguito da Canepa per ristabilire l’equilibrio, dato che si va all’intervallo in perfetta parità, sul 15-15.

L’avvio della ripresa è ancora a favore della squadra toscana, che al 6’ si riporta in vantaggio con una meta trasformata. I galletti non riescono a trovare il guizzo giusto per andare in meta e riacciuffare gli avversari, ma guadagnano due preziosi calci di punizione: Gallo centra i pali soltanto alla prima delle due occasioni, mentre il Livorno non si lascia sfuggire l’occasione di mettere a segno la meta del bonus, che li porta avanti per 27-18. Il Romagna se la gioca fino alla fine, trovando al 36’ la meta – segnata da Greene – che riporta la squadra al di sotto del break dei 7 punti: la rimonta dei galletti si ferma qui dato che nel finale non arriva la meta che avrebbe potuto ribaltare l’esito del match.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento