Sport

Rubicone in volley, serie d femminile: playoff, primo match al Novellara

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday


Serata amara per le ragazze del Rubicone in Volley alla prima partita dei play-off di serie D. L'incontro si è disputato mercoledì 21 al PalaSidermec di Sant'Angelo di Gatteo conclusosi con il risultato di 1-3 per la squadra ospite di Novellara (RE).

Una partita nelle fasi iniziali molto equilibrata, che ha visto le due squadre combattere spesso punto a punto in questa gara infrasettimanale, ma che sfortunatamente ha visto il nostro team uscire sconfitto dalle mura di casa, con la consapevolezza di dover rincorrere nella gara di ritorno che si giocherà sabato 24 a Novellara.

Primi due set equilibrati, entrambe le squadre entrano agguerrite sul terreno di gioco giocando e divertendo il pubblico presente al PalaSidermec e il pubblico da casa in diretta streaming sul sito www.rubiconeinvolley.it. Squadre ben messe in campo, con coach Bianchi che schiera per il Rubicone In Volley la squadra titolare ad eccezione di Margareth Arlia, ancora fuori dal big match contro Alfonsine. Squadra ospite che fa notare subito la sua forza fisica, mettendo a terra molti attacchi e qualche muro. Risultato che va subito sullo 0-2 per la squadra ospite, con i risultati 21-25 (1° set) e 19-25 (2° set).

Serviva una reazione per il team di casa, e con l'inizio del 3° set è arrivata: appena entrate in campo mettono subito in difficoltà gli attacchi avversari bloccandoli a muro, e grazie alle poche disattenzioni in difesa, e i punti messi a segno dall'opposto del Rubicone In Volley Giulia Russo, la squadra di casa prova a riaprire la partita concludendo il terzo per set 25-14. Ottima quindi la reazione del Rubicone In Volley, anche se molti in tribuna davano la partita ormai per conclusa, capitan Lorenzini e compagne riaprono la partita portando il risultato ora sul 1-2.


La possiamo chiamare sfortuna, o stanchezza dopo la corsa verso i playoff nel campionato di quest'anno, ma qualche disattenzione di troppo è stata subito pagata dal team di casa, con Novellara che esce subito dal momento di "crisi" del terzo set e fa suo l'ultimo e decisivo quarto set. Un set che mostra segni di stanchezza per le ragazze del Rubicone In Volley che a fasi alterne mettono in campo carattere, cuore e tanti errori. Un leggero recupero sul finale non serve a colmare lo svantaggio di metà set, ma solo a rendere il risultato meno pesante, concludendo a 19-25 e la partita 1-3, in attesa della gara di ritorno sabato prossimo.

Buona la gara del Rubicone In Volley che ha cercato di combattere fino all'ultimo in questa gara di andata. Ora però c'è bisogno di concentrazione per la gara di ritorno, che deciderà il futuro delle nostre ragazze.

Forza Rubicone In Volley!

Tabellino della partita
Rubicone In Volley - Tirabassi e Vezzali Novellara 1 - 3
Parziali: 21-25, 19-25, 25-14, 19-25
Rubicone In Volley: Comandini, Incerpi, Lanci 11, Lappi 3, Lorenzini 6, Massa 4, Pasini, Russo 19, Schettini, Spada 3, Venturelli 2, Lasagni (L), Rinaldi (L). Allenatore Bianchi.
Tirabassi e Vezzali Novellara: Bellesia 25, Castagnoli, Diallo, Ongarini, Pavarotti 11, Vioni C., Buonanno 11, Ferretti, Boni 7, Gaiuffi 5, Vioni A. 2, Marcheselli (L). Allenatore Panini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubicone in volley, serie d femminile: playoff, primo match al Novellara

CesenaToday è in caricamento