Rubicone in volley: prima divisione maschile ai nastri di partenza

Dopo aver terminato la preparazione atletica, la Prima Divisione Maschile della Rubicone In Volley si accinge a effettuare le prime amichevoli per affinare tecnica e gioco nell'attesa dell'inizio del campionato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Anche per quest'anno, la seconda squadra maschile del Rubicone in Volley, sarà rappresentata dalla compagine di Prima Divisione.

Qualche cambiamento a partire dalla guida della squadra: al confermato primo allenatore Samuele Salvemini è stato affiancato Gianluca Ciambrone, già secondo allenatore della prima squadra femminile del club, che prende il posto di Giulia Mazzoli. Alla regia subentra il palleggiatore Daniele Galassi, ex Santarcangelo e comunque vecchia conoscenza giallo blu, che dopo un anno di beach volley, ha deciso di tornare sui campi indoor di pallavolo, a cui sarà affiancato il confermato Marco Dell'Accio. Nuovi inserimenti sono rappresentati dallo schiacciatore Davide Zaghini, proveniente dal Cesenatico serie C, dal centrale Marcello Canducci e da Michael Baldini. Vanno a completare il resto della rosa i confermati opposti Cristian Gobbi e Cristian Taccioli, gli schiacciatori Stefano Maioli Federico Orlandi e Francesco Alessandris, dai centrali Marco Bellavista, Alessandro Guiduzzi e Francesco Lippolis e dal libero Alessandro Pozzi.

Salutano la squadra, il centrale Francesco Prati, passato al Cervia serie D, il libero Diego Carlini e l'opposto Nicola Guidi passati all'Under 17 regionale di Romagna in Volley; a questi ultimi va un ringraziamento per l'impegno profuso nella scorsa stagione e il nostro più grande in bocca al lupo per la nuova esperienza!

Gli allenamenti sono iniziati già da quasi un paio di mesi; il periodo di preparazione fisica sta per terminare e i coach Salvemini e Ciambrone, stanno ora ripulendo la tecnica dai mesi di inattività estiva. A breve inizieranno anche le amichevoli che serviranno a testare quanto di buono fatto finora e quanta ruggine ancora da togliere. L'entusiasmo e la voglia di fare è alle stelle e ciò permette di lavorare in armonia ottenendo il massimo da ogni allenamento.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento