menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo serie c, Rubicone in Volley: a Faenza arriva subito la reazione

Contro il Volley Spem Faenza il Rubicone In Volley di serie C maschile dimostra di avere capito la giusta strada dopo la sconfitta con Imola

Bella partita, sotto tanti punti di vista in primis per il carattere e la tenacia dimostrata, quella che i ragazzi hanno giocato in quel di Faenza. Dopo l'inopinata sconfitta casalinga di sabato scorso contro Imola, si è finalmente vista una squadra che ha ben giocato, sempre concentrata e con tanta tanta voglia di rifarsi. E' stata anche la partita del giovane promettente Perini, top scorer della partita, che finalmente ha dimostrato tutto il suo valore. Aldilà delle singole performance è tutta la squadra che ha ben figurato in ogni reparto.

La partita

1° set: Procucci parte in P6 preferendo ancora Fabbri in cabina di regia Sirri e Perini di mano, Pascucci opposto,Pivi e Nori al centro mentre il libero è Iorio. La partita inizia con un buon gioco in entrambi i campi ma presto la nostra squadra si porta avanti e sull'8-13 l'allenatore avversario decide di parlarci su. Al rientro i nostri ragazzi hanno un'attimo di pausa e Faenza costringe Procucci a chiedere tempo sul 14-16. Al rientro solo una squadra in campo, la nostra. Una bella serie di muri punto e contrattacchi vincenti, anche con primi tempi, ci portano a chiudere il set sul 18-25.

2° set: Stessa formazione ma in P1. La partita inizia con scambi interessanti ma purtroppo, anche grazie all'ingresso di Bendi in posto 4, è Faenza che produce il break che costringe i nostri colori ad inseguire e a Procucci a chiedere tempo sul 8-4. Al rientro il canovaccio non cambia e Faenza veleggia tranquilla fino a 14-7. Il giovane libero Carlini entra in campo al posto di Iorio. La reazione dei nostri ci porta sul 14-10 ma al rientro dal tempo Faenza allunga inesorabilmente e chiude il set 25-15.

3° set: Procucci ritorna alla P6. Inizio set subito buono che ci porta sul 4-8. In fase di P1 i ragazzi vanno in crisi, non riusciamo a sfondare e Faenza impatta il risultato sul 10-10. Al rientro dal tempo il Rubicone In Volley accende il turbo e tutti danno il massimo apporto: Pivi con tanta personalità, Nori con ottimi primi tempi e toccate a muro, Perini e il sempre affidabile Pascucci con tanti punti dalle ali. In poco tempo si chiude il set 17/25.

4° set: sempre P6 ma con capitan Lucchi in regia. Si inizia subito male e Faenza non si fa pregare, Bendi, Sintini e Baldi la fanno da padrona. Si va subito 10-4, il cambio in regia, col rientro di Fabbri, non sortisce effetti e il set si incanala sempre di più verso Faenza arrivando al punteggio di 18-10. Al rientro in campo la squadra sembra ancora crederci e un minibreak di 3 a 0 ridà un po' di fiducia. Il successivo tempo chiesto da Faenza non produce l'effetto sperato, i nostri sembrano assatanati. Non cade più niente, il libero Iorio si esalta in salvataggi fantastici e tutta la squadra produce lo sforzo finale. In attacco devastanti e la difesa si esalta. Il Rubicone In Volley impatta gli avversari sul 21 e prosegue la cavalcata fino al 22-25. Sabato 31 gennaio al PalaSport di San Mauro Pascoli è in programma il recupero della partita non giocata a fine dicembre contro i giovani talenti Ravennati del Mosaici in Volley.

Tabellino partita

Volley Spem Club - Rubicone In Volley 1 - 3

?Parziali:? 18-25, 25-15, 17-25, 22-25

Volley Spem Faenza: Sintini 18, Bendi 16, Baldi 16, Turchi 2, Panchenko 7, Del Pomo 3, Laghi, Mattioni, Bianchedi, Berti (L). N.E.: Ambrosini e Marchetti. Allenatore Ballardini

Rubicone In Volley: Fabbri 1, Ortolani 1, Perini 21, Pascucci 16, Nori 11, Sirri 7, Pivi 4, Lucchi, Carlini (L2), Iorio (L). N.E.: Cori, Venturi e Perrone. Allenatore Procucci

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento