Rugby, vittoria e bonus per i galletti: 29 a 12 nel match casalingo con il Vasari Arezzo

Grazie a questo risultato il Romagna si porta a 27 punti in classifica e guadagna un punto su Noceto e Pesaro, entrambe vincenti ma senza aver conquistato il bonus offensivo. Domenica prossima per i galletti altra prova casalinga con il Pesaro Rugby

Il cammino in campionato del Romagna riprende con una bella vittoria per 29-12 ottenuta nella prova casalinga con il Vasari Rugby Arezzo. Grazie alle 4 mete realizzate i galletti si sono assicurati anche il bonus offensivo, consolidando così il primato in classifica. La partita inizia bene per i galletti, che al 4’ si portano in vantaggio con Soldati che realizza e trasforma la meta che inaugura le marcature. Al 10’ gli ospiti hanno l’occasione di accorciare le distanze con un calcio piazzato, ma Grotti manca i pali.

Non sbaglia invece Soldati, che al 13’ firma il calcio del 10 a 0. La partita resta bloccata per il resto del parziale, che registra nel finale altri due calci di punizioni – una per parte – entrambe non a segno. Soltanto a ridosso dell’intervallo arrivano i primi punti per la formazione ospite, in meta con Lavaggi: la difficile trasformazione non riesce a Grotti e si va al riposo sul 10-5 L’avvio della ripresa è nel segno del Romagna, che trova lo spunto giusto per siglare la terza meta della giornata con Donati, bravo a raccogliere il suggerimento di Soldati, che con la trasformazione regala ai suoi altri due punti.

L’Arezzo risponde subito dopo con la meta di Rupi, trasformata da Grotti, e accorcia le distanze portandosi sul 17 a 12.  Il Romagna controlla bene il vantaggio e al quarto d’ora di gioco, con una bella azione di mischia, arriva la terza marcatura, firmata da Turroni e ancora una volta ben trasformata da Soldati. Il momento è buono per i galletti, a caccia del poker per centrare il bottino pieno: è ancora Donati a trovare lo spunto vincente per superare la linea di meta, così da assicurare ai suoi il bonus offensivo. Questa volta la trasformazione di Soldati manca i pali e il risultato si fissa dunque sul 29 a 12, punteggio che rimarrà invariato fino al fischio finale. Grazie a questo risultato il Romagna si porta a 27 punti in classifica e guadagna un punto su Noceto e Pesaro, entrambe vincenti ma senza aver conquistato il bonus offensivo. Domenica prossima per i galletti altra prova casalinga con il Pesaro Rugby.

Risultati VII giornata: Rugby Noceto FC - Modena Rugby 1965 21-10, Pesaro Rugby - Reno Rugby Bologna 28-13, Romagna RFC - Vasari Rugby Arezzo 29-12


Classifica: Romagna RFC 27, Rugby Noceto 23, Pesaro Rugby 19, Modena Rugby 1965 14, Reno Rugby Bologna 11, Vasari Rugby Arezzo 6


Tabellino dell’incontro

Campionato di Serie B 2014-2015 – Girone 2 (Poule 1)

VII giornata - Domenica 30 novembre 2014 ore 14.30, Stadio del Rugby di Cesena

Romagna RFC - Vasari Rugby Arezzo 29-12  (primo tempo 10-5 ; mete 4-2)

Romagna RFC
15. Fiori (13’ st Medri M), 11.Magnani S (13’ st Medri M), 13.Donattini, 12.Asioli, 14.Donati, 10.Soldati, 9.Gollinucci (1’ st Zini), 8.Paganelli (11’ st Turroni), 7.Marchini, 6.Visani (1’ st Sgarzi), 5.Pirini, 4.Sangiorgi, 3.Ferri (1’ st Colavecchia), 2.Cossu, 1.Molino (27’ st Lepenne)

A disp: 16.Lepenne, 17.Colavecchia, 18.Turroni, 19.Sgarzi, 22.Medri M, 21.Zini, 23.Capone.
Allenatore: Cavaglieri

Vasari Rugby Arezzo
27. Mastrocola, 14.D’Antonio Valerio, 25.Donnini, 13.Brocchi, 10.Lavaggi, 15.Grotti, 9.Rupi, 28.Omizzolo, 8.Innocenti, 6.Baraldo, 18.Bruni, 5.Donvito, 30.Giabbani, 19.D’Antonio Pasquale, 1.Roselli

A disp: 33.Alpini, 26.Cherka, 3.Governini, 7.Casagni, 17.Guiducci, 21.Aversa, 20.Vespi

Allenatore: Sacrestano.

Arbitro: Taggi

Marcatori
Primo tempo: 4’ m e t Soldati (7-0), 13’ cp Soldati (10-0), 40’ m. Lavaggi (10-5)

Secondo tempo:  6’ m Donati t Soldati (17-5), 10’ m Rupi t Grotti (17-12), 14’ m Turroni t Soldati (24-12), 16’ m Donati (29-12)

Cartellini

Cartellini gialli:  nessuno

Cartellini rossi:  nessuno

Punti conquistati in classifica: Romagna RFC 5, Vasari Rugby Arezzo 0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento