rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Sport

Senior e Under festeggiano l'inizio della nuova stagione con il Romagna Rugby Day

Si rinnova l’appuntamento con il Romagna Rugby Day, la festa di inizio anno che riunisce tutte le società della Franchigia Romagna Rugby

L’inizio della nuova stagione rugbistica è alle porte e come ormai da tradizione si rinnova l’appuntamento con il Romagna Rugby Day, la festa di inizio anno che riunisce tutte le società della Franchigia Romagna Rugby. Gli impianti dello Zanelli Tassinari di Imola ospiteranno anche quest’anno la manifestazione, che per questa quinta edizione raddoppia: la festa si articolerà infatti nelle due giornate di sabato e domenica, formula che riflette la volontà di dare sempre più spazio a tutte le anime del movimento, anche a fronte di una crescente partecipazione nelle varie categorie.

Primi a scendere in campo, sabato a partire dalle 15, saranno gli atleti del minirugby, che faranno da apripista alla prima squadra del Romagna RFC, impegnata alle 17 in una partita amichevole con il Modena Rugby. Dopo il buon test di esordio di domenica scorsa con il Pesaro, chiuso con una vittoria di misura per 28-27, per i galletti si tratta di un altro passo in avanti nella marcia di avvicinamento al campionato, che li metterà a confronto con una delle prossime avversarie nella fase territoriale. La giornata si concluderà con un concentramento dedicato al rugby femminile, categoria cresciuta notevolmente negli ultimi anni su tutto il nostro territorio e diventata una componente significativa della Franchigia Romagna Rugby.

Contestualmente al Romagna Rugby Day, i campi dello Zanelli Tassinari, sabato alle ore 14:00 ospiteranno anche la settima edizione del torneo Oldies “Bebo Zanetti”, dedicato alla memoria dell’atleta dell’Imola Rugby scomparso prematuramente. Il torneo, che segue le regole Golden Oldies Rugby e che dunque è disputato in modo non competitivo, vedrà la partecipazione delle formazioni Oldies di Imola, Ravenna, Ostia, Vicenza, Prato Sesto e Cesena.

Il Romagna Rugby Day entrerà nel vivo domenica, con i tornei dedicati alle categorie giovanili e alle squadre Seniores impegnate nei campionati di Serie C. Il ricco programma della giornata si apre al mattino con il torneo dell’Under 18 (squadre partecipanti: Imola, Forlì, Ravenna e Rimini) e dell’Under 14 (squadre partecipanti: Imola, Forlì, Ravenna e Rimini). Alle 12.30 sarà invece la volta del match tra gli Under 18 del Cesena e del Reggio Emilia, confronto che mette in palio l’accesso al Campionato Elite di categoria. Nel pomeriggio le competizioni interne alla Franchigia continuano con il quadrangolare dedicato all’Under 16 (squadre partecipanti: Cesena, Imola, Forlì, Ravenna) e infine con le partite tra le squadre di Serie C (squadre partecipanti: Cesena/Ravenna, Imola, Forlì, Rimini).

Anche questa edizione del Romagna Rugby Day si caratterizza dunque per un menù ricco, con quasi 1000 atleti coinvolti nelle due giornate e una macchina organizzativa complessa, che è stato possibile mettere in piedi grazie all’impegno della società ospitante Imola Rugby, alla collaborazione di tutti i club della Franchigia e a tutti i volontari che parteciperanno alla manifestazione. Ingresso gratuito alla manifestazione e a tutte le partite in cartellone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senior e Under festeggiano l'inizio della nuova stagione con il Romagna Rugby Day

CesenaToday è in caricamento