Rugby, passo falso dei galletti: il Romagna RFC fermato dal Pesaro sul 17 a 8

Questa sconfitta lascia il Romagna fermo a 8 punti in classifica, indietro di una lunghezza dal Pesaro. Si consolida invece il primato del Noceto, prossimo avversario del Romagna

Pietro Magnani nella foto

Il Romagna RFC torna dalla trasferta sull’ostico campo del Pesaro Rugby senza punti, dopo essere stato fermato sul 17 a 8 dalla formazione marchigiana. Il match, giocato su ritmi non troppo alti e piuttosto frammentato, ha premiato la formazione pesarese, più ordinata e precisa dei galletti, che oggi hanno commesso diversi errori non riuscendo a sfruttare e a dare concretezza alle occasioni avute.

Il Romagna parte con il piede sbagliato e dopo appena un minuto di gioco si trova sotto di 7 a 0 dopo la fulminante meta di Shahu, trasformata da Martinelli. Per i primi punti dei galletti bisogna aspettare il quarto d’ora di gioco, quando Pietro Magnani mette la firma sulla meta che vale il 5 a 7, dopo la mancata trasformazione di Soldati. Il ritmo della partita stenta a decollare, con i padroni di casa che al 31’ hanno l’occasione di allungare con Martinelli, il cui calcio piazzato non va a segno. L’estremo pesarese non sbaglia invece al 37’ regalando ai suoi i tre punti per il 10 a 5 con cui si va all’intervallo.

L’apertura della ripresa consente ai galletti di tenersi agganciati ai padroni di casa, grazie ad un calcio di punizione ben eseguito da Soldati, che sposta lo score sul 10 a 8: a metà del parziale un’altra punizione, questa volta a favore del Pesaro, non va invece a buon fine, così da lasciare la situazione bloccata. Il Pesaro al 32’ trova però lo spunto giusto per indirizzare a proprio favore il match con la meta di Biagetti che Martinetti trasforma per il 17 a 8, punteggio su cui si chiude l’incontro e che nega ai galletti la consolazione del bonus difensivo.

Questa sconfitta lascia il Romagna fermo a 8 punti in classifica, indietro di una lunghezza dal Pesaro. Si consolida invece il primato del Noceto, prossimo avversario del Romagna, che domenica ha centrato la vittoria con bonus battendo per 27 a 6 la Reno Bologna. Nell’altro incontro della poule il Modena ha superato l’Arezzo per 18 a 12, centrando il primo successo stagionale.

Classifica: Rugby Noceto 14, Pesaro Rugby 9, Romagna RFC 8, Modena Rugby 1965 6, Reno Rugby Bologna 5, Vasari Rugby Arezzo 2

Tabellino dell’incontro

Campionato di Serie B 2014-2015 – Girone 2 (Poule 1)

III giornata - Domenica 19 ottobre 2014 ore 15.30, Campo Toti Patrignani - Pesaro

Pesaro Rugby - Romagna RFC 17-8 (primo tempo 10-5; mete 2-1)

Pesaro Rugby
15.Martinelli Marco, 14.Biagetti, 13.Gai, 12.Ulissi, 11.Panzieri, 10.Martinelli Mattia, 9.Ballarini, 8.Sanchioni, 7.Cecconi, 6.Shaho, 5.Battisti, 4.Angeli, 16.Marzioli, 2.Martinelli Luca, 1.De Felici. A disposizione: 21.Casoli, 22.Cardellini, 18.Jaouhari, 19.Giunti, 24.Gostoli, 23.Babbi, 17.Danieli

Romagna RFC
15. Fiori, 14.Donati, 13.Donattini (39’ st Magnani S), 12.Asioli, 11.Medri S, 10.Medri M (16’ stRighi), 9.Soldati, 8.Casolari, 7.Marchini, 6.Visani (27’ st Sangiorgi), 5.Paganelli (37’ st Pirini), 4.Magnani P, 3.Colavecchia (19’ st Ferri), 2.Cossu, 1.Molino (19’ st Turroni).
A disposizione:16.Ferri, 18.Turroni, 19.Sangiorgi, 17.Pirini, 22.Gollinucci, 23.Magnani S, 21.Righi

Arbitro: Belvedere

Marcatori
Primo tempo: 1’ m Shaho t Martinelli Marco (7-0), 15’ m Magnani P (7-5), 37’ cp Martinelli Marco (10-5)

Secondo tempo: 1’ cp Soldati (10-8), 32’ m Biagetti t Martinelli (17-8)

Cartellini

Cartellini gialli: nessuno

Cartellini rossi: nessuno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Punti conquistati in classifica: Pesaro Rugby 4, Romagna RFC 0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento