Rino Foschi è il nuovo direttore dell'area tecnica del Cavalluccio

Rino Foschi sarà direttore dell'Area Tecnica del Cesena fino al 30 giugno 2014. Ad ufficializzare il matrimonio è stata la società di corso Sozzi

Rino Foschi sarà direttore dell'Area Tecnica del Cesena fino al 30 giugno 2014. Ad ufficializzare il matrimonio è stata la società di corso Sozzi. La sua carriera è iniziata come dirigente al Messina in Serie C2 nella stagione 1979-1980, quindi Teramo, Ravenna, Avellino e Napoli. In seguito passa cinque anni al Trento in Serie C1 (dal 1986 al 1991). Tra i suoi trascorsi anche Palermo, Genoa, Torino, Padova e ora anche il Cesena sarà una pedina nel curriculum del direttore sportivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento