menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby, un’altra buona prova per i galletti: 25-12 sulla Reno Bologna

Superato l’ostacolo costituito dalla formazione bolognese, i galletti hanno davanti a sé una settimana di pausa per la sosta che il campionato osserverà domenica prossima: si riparte il 6 dicembre dalla prova in trasferta in casa del Modena.

Continua con un altro risultato positivo il campionato del Romagna RFC, che ha iniziato il girone di ritorno di questa prima fase della stagione con una vittoria per 25-12 sulla Reno Bologna. I quattro punti conquistati consentono ai galletti, ancora imbattuti in casa, di consolidare il secondo posto in classifica, con 22 punti e un vantaggio di 6 lunghezze sulla inseguitrice Amatori Parma.

Cronaca – I galletti partono con il piede giusto trovando non appena dopo due minuti di gioco lo spunto giusto per andare in meta con Donati. La reazione degli ospiti è però altrettanto immediata e al 6’ arriva la meta che riporta la situazione in parità. Passano pochi minuti e il parziale cambia di nuovo a favore dei padroni di casa, che grazie a un calcio di punizione mandato tra i pali da Righi trovano altri 3 punti. Il botta e risposta prosegue con la formazione bolognese che trova la seconda meta della giornata, questa volta trasformata, e si assicura il provvisorio vantaggio per 12 a 8. Entrambe le squadre continuano a insistere per trovare altri punti e allo scadere del parziale ci riescono i galletti con una meta tecnica: la buona trasformazione di Righi chiude il primo tempo sul 15-12.

Nella ripresa il Romagna difende bene il vantaggio, riuscendo poi a spezzare l’equilibrio con un’altra meta, firmata da Gollinucci, che schiaccia proprio in mezzo ai pali, così da favorire il calcio di trasformazione di Righi, che arrotonda il risultato sul 22-12. Gli ospiti provano a mettere in difficoltà la squadra romagnola e con due calci di punizione hanno la possibilità di rifarsi sotto nello score, ma in entrambi i casi il calcio di Frangulea non è preciso e non porta altri punti. Nel finale il Romagna va a caccia della quarta meta per portare a casa anche il punto di bonus ma la difesa bolognese regge: i galletti chiudono il match con un calcio di punizione che Righi manda tra i pali per il 25-12 finale.

Superato l’ostacolo costituito dalla formazione bolognese, i galletti hanno davanti a sé una settimana di pausa per la sosta che il campionato osserverà domenica prossima: si riparte il 6 dicembre dalla prova in trasferta in casa del Modena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento