Lunedì, 15 Luglio 2024
Sport

Scorribanda bianconera a Vercelli. Il corsaro Succi ancora in rete

Finisce 1-3 a favore del Cesena al Silvio Piola contro la Pro Vercelli. Cesena subito in vantaggio al secondo minuto, poi nel primo tempo arrivano le reti di Rodriguez e Modolo. Nel finale chiude la partita Succi

Il Cesena ha battuto la Pro Vercelli 3-1 nella XXI giornata del campionato di Serie Bwin 2012-2013 disputata mercoledì pomeriggio allo stadio "Piola" di Vercelli. Cesena subito in vantaggio al secondo minuto grazie ad una autorete, poi nel primo tempo arrivano le reti di Rodriguez e Modolo. Nel finale chiude la partita Succi che arriva così a quota nove reti.

PRIMO TEMPO
Il Cesena passa in vantaggio alla prima azione cross di Meza Colli in area, Rodriguez prova a deviare di testa, De Paula devia e la palla entra in rete. Al quinto La Penna annulla una rete a Defrel per fuorigioco. Al 29’ arriva il raddoppio bianconero, lancio di Comotto per Succi che serve al volo in area Rodriguez che da due passi batte Miranda. La prima occasione pericolosa della Pro Vercelli arriva al 46esimo con Iemmello che prova a concludere ma la palla viene deviata dalla difesa. Sugli sviluppi Modolo di testa anticipa tutti e segna il gol del 1-2. La Pro Vercelli conclude in avanti e il primo tempo si chiude su questo risultato.

SECONDO TEMPO
Al quinto minuti della ripresa il Cesena si fa pericoloso con Rodriguez che mette in mezzo per Succi anticipato dal difensore al momento della conclusione. Al settimo è Scavone a impensierire Ravaglia da fuori. Al 15esimo è De Silvestro a impegnare Ravaglia con una gran botta da fuori. Al 17esimo De Silvestro incrocia di sinistro e la palla finisce a lato di poco. Al 19esimo Defrel ci prova da fuori area e la palla finisce a lato di poco. Al 36esimo Brandao già ammonito viene espulso, Bisoli fa esordire Consolini. Al 47esimo il Cesena blinda il risultato grazie ad una prodezza di Succi che servito da D’Alessandro in area batte Miranda per il 3-1 conclusivo. Al 50’ Sini espulso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scorribanda bianconera a Vercelli. Il corsaro Succi ancora in rete
CesenaToday è in caricamento