rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Sport

Primavera 1, il Cesena cade ancora a Napoli. Amadori illude, poi arriva la beffa su rigore al 90esimo

Una beffa per la Primavera di Ceccarelli che perde 2-1 a Napoli nel campionato di Primavera 1, subendo un rigore al 90esimo

Una beffa per la Primavera di Ceccarelli che perde 2-1 a Napoli nel campionato di Primavera 1. I giovani bianconeri sono stati in grado di riequilibrare la partita dopo un gol al 12esimo di Spavone, i partenopei avevano punito in contropiede. Il Napoli di Frustalupi deve riscattare la sconfitta subita nella prima giornata contro il Lecce, mentre nel primo turno il Cesena è stati battuto 3-0 dalla Roma al Manuzzi. Nel secondo tempo i ragazzi di Ceccarelli costringono il Napoli sulla difensiva, e al 78esimo vengono premiati da un bellissimo gol di Amadori che si gira in area e fa partire un tiro a girare di sinistro imprendibile per il portiere partenopeo. Amadori sigla il primo gol del Cesena nel campionato di Primavera 1 e illude i bianconeri di poter conquistare il primo punto in classifica all'Arena di Cercola. Al minuto 89 però viene servita la beffa, Elefante commette fallo su Marchisano, per l'arbitro è calcio di rigore. Iaccarino non perdona Pollini e regala i 3 punti al Napoli. Per il Cesena è la seconda (immeritata) sconfitta in due partite di campionato.

Formazioni iniziali

Napoli: Boffelli; Barba, Nosegbe, Obaretin; Marchisano, Gioielli, Iaccarino, Acampa; Spavone, Marranzino; Pesce. Allenatore Frustalupi

Cesena: Pollini; Pieraccini, Lepri, Elefante, David; Francesconi, Lilli, Sette; Carlini, Amadori, Bernardini. Allenatore Ceccarelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 1, il Cesena cade ancora a Napoli. Amadori illude, poi arriva la beffa su rigore al 90esimo

CesenaToday è in caricamento