Volley B1 donne, l’Elettromeccanica Angelini in trasferta ad Ancona

Si tratta di una sfida particolarmente impegnativa, da affrontare con grande concentrazione.

Sabato alle 17.30 l’Elettromeccanica Angelini Cesena sarà di scena ad Ancona, sul campo della penultima della classe, nell’ambito delle gare della quinta giornata di ritorno del campionato di serie B1 femminile. Considerando i problemi di organico con cui coach Simoncelli deve fare i conti, si tratta di una sfida particolarmente impegnativa, da affrontare con grande concentrazione. Le marchigiane vengono dalla netta sconfitta incassata a Perugia, mentre le cesenati – sempre terze, e dunque in piena zona playoff con 3 punti di margine da amministrare – sono reduci dall’autentica battaglia persa al tiebreak, fra le mura amiche del Carisport, domenica scorsa contro San Giustino.

"La partita contro San Giustino – ha commentato l’opposta Caterina Errichiello, infortunata e dunque costretta a alla panchina – è stata una vera battaglia, tra due squadre in difficoltà per diversi infortuni da ambo le parti. Tuttavia, entrambe le formazioni hanno saputo adattarsi alla situazione. Noi siamo partite molto bene, ma, alla lunga, abbiamo commesso qualche errore di troppo e non siamo state capaci di portare l’inerzia della gara dalla nostra parte. Siamo comunque riuscite a conquistare un punto importante. Sono molto contenta per il contributo dato alla squadra dalla esordiente sedicenne Federica Polletta, che è riuscita a tenere il campo con sicurezza".

Caterina Errichiello opposta al secondo anno in Romagna ha quindi parlato dell’impegno che attende la squadra bianconera: «Sabato ad Ancona ci aspetta una partita che, sulla carta, ci vede favorite, ma non bisogna mai sottovalutare nessuno. Ora è importantissimo per i nostri obiettivi non lasciare punti per strada». La diretta web della gara dell’Elettromeccanica Angelini Cesena sarà trasmessa sulla pagina facebook ‘Volley Club Cesena’, all’indirizzo https://www.facebook.com/volleyclubcesena/

Il roster dell’Elettromeccanica Angelini Cesena: Bertolotto e Drapelli alzatrici; Gardini e Furi centrali; Frangipane, Rubini e Giulianelli schiacciatrici; Errichiello e Polletta opposte; Fabbri e Marchi liberi. La classifica della B1 femminile dopo 17 turni (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Macerata 48; Montale 41; Elettromeccanica Angelini Cesena 38; Trevi 35; Altino, San Giustino 33; Capannori 32; Castelfranco Sotto 24; Empoli 18; Perugia 17; Quarrata 16; Montespertoli 11; Ancona 7; Moie di Maiolati 4.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento