B1 femminile, ultima trasferta per il Volley Club Cesena

Sabato 7 maggio al Carisport, chiusura della stagione contro il Castelfranco Sotto

Conquistata la salvezza con due turni di anticipo, e festeggiata adeguatamente l’impresa, il Volley Club Cesena è ora atteso, sabato alle 18, dalla trasferta marchigiana a Spinetoli per l’ultima gara esterna del campionato di B1 contro il Pagliare. Le picene sono ancora ferme al palo di partenza avendo vinto solo due set in tutto il campionato. Le cesenati arrivano invece a questo penultimo atto del torneo con la certezza di disputare anche il prossimo anno il massimo campionato cadetto, in virtù non solo della vittoria al tiebreak di sabato scorso contro il Cecina, ma a coronamento di una stagione che le ha premiate per costanza e impegno.

"All'inizio del match contro Cecina - ha commentato il libero Nicoletta Fabbri - non siamo riuscite ad esprimerci al meglio, complice soprattutto la tensione nervosa, data l'importanza della partita. Poi dal secondo set abbiamo iniziato a spingere di più in battuta, prendendo le misure giuste a muro. Vinto il secondo parziale, siamo diventate consapevoli del fatto che non potevamo assolutamente sprecare l'opportunità che ci stavamo costruendo, ovvero vincere anche il terzo set e archiviare il discorso salvezza. Siamo state brave a non distrarci e, alla fine del set, abbiamo tirato un grosso sospiro di sollievo. Da  quel momento si può dire che è stato tutto in discesa pur perdendo la quarta frazione di gioco. Il tie-break è stato equilibrato fino al cambio di campo, poi la voglia di festeggiare la salvezza con una vittoria davanti ai nostri magnifici tifosi ha avuto il sopravvento e così abbiamo chiuso 15-10".

Fabbri ha poi presentato il match contro l’ultima della classe: "La partita contro Pagliare dovrà essere affrontata con la solita determinazione e concentrazione, anche se ormai entrambe le squadre non hanno più nulla da giocarsi. Noi però abbiamo un altro obbiettivo da raggiungere che è quello di fare più punti rispetto al girone di andata. Sono certa che ce la faremo". Sabato 7 maggio al Carisport, chiusura della stagione contro il Castelfranco Sotto. La classifica a due turni dalla fine (le prime tre ai playoff; le ultime due retrocedono in B2): San Giovanni in Marignano 54; Orvieto 51; Bologna 49; Perugia 45; Castelfranco Sotto 42; San Giustino 40; San Lazzaro 38; Montale 34; Firenze 30; Volley Club Cesena 21; Cecina 15; Pescara 13; Pagliare 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento