Coppa Italia, il Cesena sfida la Roma: "Non abbiamo nulla da perdere"

"Noi non abbiamo nulla da perdere e non siamo noi a doverci preoccupare", ha evidenziato Camplone alla vigilia

Il Cesena a Roma per l'impresa. La squadra di mister Andrea Camplone sarà impegnata all'Olimpico per i quarti di finali di Coppa Italia, conquistati dopo aver eliminato a sorpresa il Sassuolo. "Sarà una bella vetrina oltre ad essere un premio per i miei ragazzi che sono stati bravi e fortunati ad arrivare fino ai quarti di finale - esordisce Camplone -. Non capita tutti i giorni di giocare una partita di Coppa Italia così importante. Noi ce la giocheremo con la testa libera e senza pressioni legate al risultato, infondo non abbiamo nulla da perdere".

La sfida contro la squadra di Luciano Spalletti sarà l'occasione per Camplone di schierare in campo Cinelli e Vitale: "Sicuramente a centrocampo farò riposare qualcuno così come anche negli altri reparti. Sappiamo tutti che la nostra priorità è quella di risalire in campionato e di conseguenza scenderà in campo chi in questa prima parte della stagione ha giocato meno. Abbiamo trovato un buon assetto ma ora dobbiamo iniziare a dare tutti qualcosa in più. Noi non abbiamo nulla da perdere e non siamo noi a doverci preoccupare".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento