Volley B2 maschile, la Fenice Cesena domenica di scena a Morciano

"La sosta pasquale - ha commentato il capitano dei bianconeri Riccardo Bertacca - ci è stata molto utile perché, effettivamente, dovevamo ricaricare un po’ le pile"

Dopo la sosta pasquale, il campionato di serie B2 maschile torna per lo sprint finale delle ultime 6 giornate. La Fenice Cesena è di scena domenica 3 aprile a Morciano (fischio d’inizio alle 17.30; arbitri Perotti e Girolametti di Ascoli Piceno) nel derby regionale che metterà di fronte due squadre che ancora non hanno raggiunto l’obiettivo della salvezza. I cesenati infatti, pur viaggiando spediti con 36 punti al quinto posto in classifica, devono amministrare un margine di 7 punti sulla zona retrocessione.

Dal canto proprio i riminesi, privi del regista titolare Marzola (squalificato, al suo posto il vice Berardi), sono invece appena usciti dalla zona ‘rossa’ grazie al rocambolesco successo corsaro di Scandicci (da 0-2 a 3-2), e puntano a dare continuità al discreto momento di forma, evidenziato dai 9 punti racimolati nelle ultime 5 giornate. Morciano è anche specialista nei tiebreak, avendone giocati 7 con un bilancio di 5 vinti e 2 persi. Anche la Fenice tuttavia sta attraversando un buon periodo.

La sconfitta interna al tiebreak nello scontro diretto per il terzo posto con Mirandola è già stata archiviata, ma ha comunque confermato un dato statistico importante. Il sestetto di coach Raffaele Casadei ha infatti mosso la classifica in 8 delle ultime 9 giornate, conquistando complessivamente 19 punti. Inoltre, nelle prime sette giornate del girone di ritorno, la Fenice ha messo nel carniere già 13 punti, contro i 10 delle prime sette giornate dell’andata.

"La sosta pasquale - ha commentato il capitano dei bianconeri Riccardo Bertacca - ci è stata molto utile perché, effettivamente, dovevamo ricaricare un po’ le pile. Riprendiamo la marcia dal derby di Morciano, consapevoli che ci troveremo di fronte un avversario motivatissimo in chiave salvezza. Anche noi però vogliamo tornare a prendere confidenza con la vittoria, cercando di migliorare la posizione in classifica". Quella di domenica a Morciano sarà una partita speciale per Luca Venturini. L’opposto cattolichino della Fenice, al secondo anno in maglia bianconera, è infatti l’ex di turno, avendo militato nelle file del Morciano per tre stagioni dal 2010 al 2013, sia in B1 che in B2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento