rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Il Cesena torna già in campo: "Abbiamo tanta rabbia da smaltire"

Contro la Salernitana "abbiamo ancora tanta rabbia da smaltire per come è maturata la sconfitta e dobbiamo utilizzarla per cercare un pronto riscatto e riprendere subito il cammino interrotto"

Archiviato il ko di venerdì contro il Bari, il Cesena scende già in campo: al Manuzzi arriva la Salernitana. "E' una squadra formata da giocatori di grandissima qualità, ma che rispetto all’anno scorso è cambiata molto e quando si hanno tanti calciatori nuovi serve del tempo per trovare una quadratura", afferma mister Massimo Drago. L'allenatore torna quindi sul ko del San Nicola: "Non c'è e non è mai esistita una sindrome da trasferta - chiarisce -. Ho sempre preparato le partite allo stesso modo, indipendentemente che si giocasse in casa o fuori casa. A differenza della scorsa stagione siamo una squadra nuova e già a Bari abbiamo dimostrato di potercela giocare contro qualsiasi avversario anche lontano dal Manuzzi".

Contro la Salernitana "abbiamo ancora tanta rabbia da smaltire per come è maturata la sconfitta e dobbiamo utilizzarla per cercare un pronto riscatto e riprendere subito il cammino interrotto". Al Manuzzi tornerà da ex Perico: "Considero Gabriele un grande professionista e un buonissimo calciatore. L'anno scorso ha disputato un bel campionato sebbene abbia avuto una flessione fisiologica nell’ultima parte del torneo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena torna già in campo: "Abbiamo tanta rabbia da smaltire"

CesenaToday è in caricamento