Contro il Novara per la salvezza matematica: "Opportunità da sfruttare"

Guardando i numeri il Novara può assomigliare alla compagine bianconera, ma il cammino delle ultime 10 giornate è totalmente diverso

Contro il Novara potrebbe arrivare la salvezza diretta. Mister Andrea Camplone è consapevole che quella di domenica " è una grossa opportunità e dovremo fare di tutto per riuscire a sfruttarla". Guardando i numeri il Novara può assomigliare alla compagine bianconera, ma il cammino delle ultime 10 giornate è totalmente diverso. "Non stanno attraversando un periodo particolarmente felice - afferma Camplone -, ma non dimentichiamoci che hanno pareggiato con il Verona oltre ad aver vinto in casa del Frosinone. Possiedono un organico di tutto rispetto con giocatori come Scognamiglio, Mantovani, Galabinov, Macheda e lo stesso Cinelli, tutti calciatori di spessore per la categoria. Non sarà una partita facile e dovremo scendere in campo con l’atteggiamento giusto, guai a sottovalutarli.”

Con il Novara potrebbe arrivare aritmeticamente la salvezza. "In realtà la mia speranza era quella di essere già al sicuro. Come noi, anche le squadre dietro stanno continuando a fare punti e per forza di cose la quota salvezza si è alzata sensibilmente. Quella di sabato è una grossa opportunità e dovremo fare di tutto per riuscire a sfruttarla. Potrebbe anche essere sufficiente anche un punto, ma come ho detto anche ai ragazzi, noi non siamo una squadra capace a fare calcoli di conseguenza dobbiamo pensare solo ed esclusivamente a conquistare questi tre punti.”

Nell’ultimo periodo, con tante partite ravvicinate ha fatto la differenza la condizione atletica; ora invece che le partite si giocheranno a distanza di una settimana: "Sono dell’idea che arrivati a questo punto della stagione o si ha benzina nelle gambe oppure si fatica; la condizione atletica difficilmente varia da una settimana all’altra. Fisicamente noi stiamo bene, ci alleniamo con grande intensità e anche nella seduta di oggi ho visto una squadra reattiva ed esplosiva".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta mentre passeggia col figlio a bordo strada: muore una donna

  • La storia e i ricordi per i 50 anni di Amadori, maxi festa con 5mila dipendenti da tutta Italia

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Dopo decenni da dipendente Ombretta si mette in proprio, ecco "La Sarta"

Torna su
CesenaToday è in caricamento