Cesena-Carpi, mister Castori si aspetta "una partita ostica e dura"

Nonostante i due punti persi nel recupero di martedì scorso, Castori è contento del momento che stanno attraversando i bianconeri

Castori nella foto tratta dal sito del Cesena Calcio

Dopo la vittoria a La Spezia e il deludente pareggio contro la Pro Vercelli, il Cesena affronterà il terzo match in appena sette giorni: al Manuzzi arriverà il Carpi. "E’ una squadra molto forte - premette mister Fabrizio Castori -. I nuovi innesti arrivati a gennaio hanno senz’altro migliorato la qualità di un organico già collaudato, giocatori come Di Chiara, Garritano e Melchiorri possono essere considerati un lusso per la categoria. Sarà sicuramente una partita ostica e dura sia per noi ma anche per loro, questo è garantito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante i due punti persi nel recupero di martedì scorso, Castori è contento del momento che stanno attraversando i bianconeri: "Nele ultime partite la squadra a me ha lasciato solo delle certezze, ho visto un Cesena che ha ritrovato il suo stile di gioco. Abbiamo disputato due ottime gare e sabato giocheremo la terza in 8 giorni contro un avversario molto fisico e più fresco di noi. Si tratta di due fattori che andranno ad aumentare il coefficiente di difficoltà, ma noi siamo pronti e preparati ad affrontare anche questo genere di problematiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • Stroncato da un'emorragia cerebrale, era positivo al Covid: addio all'ingegnere della Soilmec

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento