rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Il Cesena sfida il Chievo: "Gara importante, ma non fondamentale"

Il Cesena potrà contare su Hugo Almeida: "Deve ancora entrare in condizione ma ha delle giocate e dei movimenti da grande giocatore, sono convinto che ci darà una grossa mano".

Contro il Chievo Verona saranno determinanti gli episodi. Questa l'analisi di mister Pierpaolo Bisoli alla vigilia del match salvezza che vedrà impegnato il Cesena al Bentegodi. "Ci aspettiamo una partita molto chiusa - osserva l'allenatore bianconero -. Affronteremo una squadra che è in Serie A da diversi anni ed è abituata a lottare". Bisoli rimarca il "grande mercato" fatto dal Chievo in estate, con gli acquisiti di Schelotto, Maxi Lopez, Birsa, Izco.

"Non so perché sia all’ultimo posto ma è una squadra da temere", sottolinea. Quella di domenica sarà "una gara importante ma non fondamentale", con il Cesena che potrà contare su Hugo Almeida: "Deve ancora entrare in condizione ma ha delle giocate e dei movimenti da grande giocatore, sono convinto che ci darà una grossa mano".

Dopo il pareggio di lunedì scorso contro il Verona, i bianconeri hanno comunque bisogno di fare punti pesanti per muovere la classifica. "Tranne in due casi, contro Juve e Lazio,  finora siamo sempre stati in partita fino alla fine, rischiando ogni volta di vincere, pareggiare o perdere", ha chiuso Bisoli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena sfida il Chievo: "Gara importante, ma non fondamentale"

CesenaToday è in caricamento