menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patrignani avvisa il Cesena: "Non abbassiamo la guardia, mancano tante partite"

Il presidente, intervenuto a Pianeta Bianconero, ha parlato anche dell'episodio accaduto prima della partita col Francavilla: "Un po' di spavento c'è stato"

Pre partita un po' caldo a Francavilla a mare per il presidente Corrado Augusto Patrignani, che è intervenuto in collegamento telefonico a Pianeta Bianconero. "Un po' di spavento lo abbiamo avuto, mentre andavamo verso il ristorante siamo passati davanti a un bar. Forse hanno visto le sciarpe bianconere, ho accellerato ma è arrivata una bottiglia che ha preso la fiancata del pulmino, per fortuna non ha preso il vetro". L'episodio incriminato è accaduto intorno alle 12,30 quando l'auto guidata dal presidente, con a bordo alcuni soci, si trovava nel centro della cittadina abruzzese.

Tornando al campo il presidente si è soffermato sulla partita di Francavilla: "Abbiamo una grande squadra che ci fa gioire tutte le domeniche, abbiamo portato a casa tre punti fondamentali. Abbiamo avuto un consiglio per guardare avanti nei progetti per il futuro, ma prima dobbiamo vincere il campionato, che è difficile. Mancano tante partite e il Matelica ha ripreso a vincere, quindi dobbiamo stare attenti e non abbassare la tensione". Sulla rosa: "E' molto ampia, i ragazzi che non giocano non danno problemi, è questa la forza del gruppo. Sono ragazzi inteligenti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento